Consegnati ufficialmente dalla Bielorussia alla Serbia i MiG-29

0
741

Nei giorni scorsi si è tenuta una cerimonia presso l’aeroporto militare “Colonnello-pilota Milenko Pavlović” a Batajnica in occasione della consegna ufficiale da parte della Bielorussia di quattro caccia bombardieri MiG-29A consegnati sulla base di un accordo sulla cooperazione tecnico-militare stipulato tra i due Paesi nel 2018.

I suddetti velivoli sono stati accettati dall’Aeronautica Serba a seguito dei processi di revisione e di ammodernamento eseguiti presso l’Istituto dell’aviazione Baranovichi in Bielorussia.

L’immissione in servizio di questi velivoli migliorerà significativamente le capacità operativa della linea MiG-29 in servizio con l’Aeronautica e la difesa aerea serba.

L’Aeronautica Serba opera un totale di 14 Mikoyan-Gurevich MiG-29B/S/UB, di cui sei recentemente donati dalla Russia; peraltro, questi tre velivoli monoposto e biposto sono stati costruiti tra il 1989-91.

Gli esemplari serbi superstiti della prima ordinazione consegnati alla Jugoslavia tra il 1987 ed il 1988, ed i 6 velivoli donati nel 2018 dalla Russia sono aggiornati progressivamente alla versione MiG-29SMT/UBT.

Foto Ministero della Difesa della Serbia

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui