fbpx

Consegnati ufficialmente dalla Bielorussia alla Serbia i MiG-29

Nei giorni scorsi si è tenuta una cerimonia presso l’aeroporto militare “Colonnello-pilota Milenko Pavlović” a Batajnica in occasione della consegna ufficiale da parte della Bielorussia di quattro caccia bombardieri MiG-29A consegnati sulla base di un accordo sulla cooperazione tecnico-militare stipulato tra i due Paesi nel 2018.

I suddetti velivoli sono stati accettati dall’Aeronautica Serba a seguito dei processi di revisione e di ammodernamento eseguiti presso l’Istituto dell’aviazione Baranovichi in Bielorussia.

L’immissione in servizio di questi velivoli migliorerà significativamente le capacità operativa della linea MiG-29 in servizio con l’Aeronautica e la difesa aerea serba.

L’Aeronautica Serba opera un totale di 14 Mikoyan-Gurevich MiG-29B/S/UB, di cui sei recentemente donati dalla Russia; peraltro, questi tre velivoli monoposto e biposto sono stati costruiti tra il 1989-91.

Gli esemplari serbi superstiti della prima ordinazione consegnati alla Jugoslavia tra il 1987 ed il 1988, ed i 6 velivoli donati nel 2018 dalla Russia sono aggiornati progressivamente alla versione MiG-29SMT/UBT.

Foto Ministero della Difesa della Serbia

Articolo precedente

Al cantiere T. Mariotti di Genova la costruzione della nuova unità di supporto alle operazioni subacquee della Marina Militare

Prossimo articolo

Esercitazione in Kuwait per i Typhoon italiani ed i JTAC statunitensi

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Ultime notizie