lunedì, Ottobre 25, 2021

Consegnato al Giappone il primo V-22 Osprey

-

Bell Boeing ha consegnato il primo V-22 Osprey a Camp Kisarazu in Giappone il 10 luglio. La Japan Ground Self-Defence Force (JGSDF) è il primo operatore del V-22 al di fuori degli Stati Uniti.

Immagine

Il V-22 può condurre più missioni non possibili con velivoli a propulsione tradizionale o ad ala fissa, migliorando l’efficienza della missione e riducendo i costi logistici. Il V-22 giapponese ha una configurazione unica con un sistema di comunicazione specifico per il cliente. Il design pensato per operare in mare resiste alla corrosione e riduce i costi di manutenzione a lungo termine. I membri del servizio JGSDF si sono allenati con US Marines nell’ultimo mese per acquisire competenza sui velivoli prima della consegna del loro primo V-22.

Il Giappone si unisce al Corpo dei Marines, all’US Navy ed all’US Air Force nell’esercizio dei V-22 con oltre 500.000 ore di volo superate. Questi velivoli supportano più missioni, incluso il trasporto di personale, forniture e attrezzature, supporto umanitario e missioni di ricerca e salvataggio nonché recupero del personale a lungo raggio. 

Fonte e foto Boeing

Ultime notizie

Domenica 24 ottobre è stato lanciato dal Guiana Space Center di Kourou con successo il primo satellite militare per...
Nei prossimi mesi Israele ha intenzione di richiedere agli Stati Uniti d'America l'autorizzazione all'acquisto delle nuove bombe GBU-72 Advanced...
Un capitano del Bundeswehr di 32 anni, specializzato in IED, è stato trovato in possesso di materiale radioattivo, documenti...
di Angelo TIBERI Ufficiale (in cong.) del Corpo dei Granatieri Cultore di Ordinamento dell’Esercito Italiano e delle Politiche di Difesa e...

Da leggere

Israel Weapon Industries presenta il fucile d’assalto ACE-N 52

Israel Weapon Industries – un membro del gruppo SK...

Via libera alla demolizione del ex base di Cima Grappa, l’intervento del Sottosegretario Pucciarelli

“Si è concluso in questi giorni l’articolato e complesso...