fbpx

Consegnato da Lockheed Martin alla US Navy il 75° radar APY-9 del E-2D Advanced Hawkeye

Lockheed Martin, sotto contratto con Northrop Grumman per il programma E-2D Advanced Hawkeye della Marina Statunitense, ha consegnato il 75° radar APY-9 che fornisce alla Marina Statunitense il dominio delle informazioni attraverso capacità rivoluzionaria del sensore. Sono stati costruiti e consegnati più Hawkeye di qualsiasi altra piattaforma AEW al mondo.

La più recente variante Advanced Hawkeye è all’avanguardia in termini di capacità tecnologica, grazie in gran parte al radar APY-9 di Lockheed Martin. L’E-2 costruito da Northrop Grumman è diventato noto come gli “occhi della flotta” della Marina Statunitense per la sua capacità di sorvegliare contemporaneamente aria, terra e mare.

Ogni volta che una portaerei della Marina ha un aereo in volo, c’è un radar APY-9 al lavoro, a guardia degli Stati Uniti e dei suoi Alleati.

La Marina degli Stati Uniti ha finora finanziato 80 degli 86 velivoli E-2D dell’attuale programma di acquisizione. Il Giappone ha acquistato 18 E-2D Hawkeye e la Francia ne ha acquistati tre per impiego a bordo della portaerei a propulsione nucleare (PAN) Charles de Gaulle. Questi tre Paesi hanno in servizio la precedente versione E-2C ammodernata che ora è in fase di affiancamento e sostituzione con gli Advanced Hawkeye.

Con la domanda statunitense e internazionale, si prevede che l’APY-9 sarà in produzione fino alla fine del 2020 ed in fase di ammodernamento e supporto fino al 2040.

Caratteristiche del radar APY-9

L’APY-9 è un radar completamente nuovo con capacità di scansione meccaniche ed elettroniche con copertura radar a 360 gradi che fornisce un monitoraggio senza compromessi con tutte le condizioni atmosferiche e consapevolezza della situazione, lavorando con un sistema di identificazione avanzato amico o nemico (IFF), rilevando simultaneamente sia i bersagli aerei che quelli navali.

Il radar fornisce il comando e controllo aereo potenziato e la sorveglianza estesa per gli aerei E-2D della Marina. L’APY-9 è un radar di allerta precoce aereo per tutte le stagioni che , progettato per rilevare bersagli piccoli ed altamente manovrabili nei densi ambienti litorali e terrestri.

L’APY-9 funziona in UHF, ideale per il rilevamento a lungo raggio di bersagli stressanti. L’elettronica del trasmettitore a stato solido ad alta potenza aumenta l’affidabilità e la sensibilità. L’elaborazione avanzata consente una gestione flessibile del raggio ed un’elaborazione avanzata del target.

Fonte Lockheed Martin

Foto @US Navy

Ultime notizie