fbpx

Consegnato il 1000° compartimento della portaerei John F. Kennedy

HII, unico costruttore americano di portaerei a propulsione nucleare e fornitore leader di tecnologie di difesa, ha annunciato oggi che la sua divisione Newport News Shipbuilding ha raggiunto un importante traguardo nella della portaerei John F. Kennedy (CVN 79).

Newport News ha recentemente consegnato all’equipaggio della nave il 1000° compartimento dei 2.615 spazi totali. 

Questo traguardo riflette il costante progresso del cantiere verso la consegna della nave alla Marina. Newport News ha anche installato più di 9,8 milioni di piedi di cavo, o più di 1.800 miglia, dei circa 10,5 milioni di piedi previsti sulla portaerei John F. Kennedy .

Gli spazi completati più di recente includono elettrico e ingegneria. Ciò consente ai marinai assegnati all’unità di pre-commissioning di aumentare l’addestramento sulla nave mentre l’allestimento finale e i test avanzano.

“I nostri costruttori navali sono altamente qualificati, determinati e lavorano duramente per dare vita a Kennedy “, ha affermato Lucas Hicks, vicepresidente, Programmi per portaerei di nuova costruzione CVN 78 e CVN 79. “Si tratta di dotare i nostri marinai della portaerei più avanzata mai costruita per la US Navy. Siamo orgogliosi di eseguire per il cliente e finalizzare le restanti apparecchiature, sistemi e compartimenti che ci avvicineranno alla consegna della nave alla Marina”.

John F. Kennedy, la seconda della classe Ford , dovrebbe essere consegnata alla Marina nel 2024. Altre due portaerei della classe Ford sono attualmente in costruzione a Newport News: Enterprise (CVN 80) e Doris Miller (CVN 81) .

I marinai della marina e i costruttori navali di Newport News segnano il millesimo spazio del compartimento consegnato all’equipaggio di John F. Kennedy (CVN 79). 

Le portaerei di classe Ford sono le prime ad essere progettate al 100% digitalmente. Sebbene le navi siano state progettate in un ambiente digitale, i disegni su carta sono ancora utilizzati durante il processo di costruzione. 

John F. Kennedy rappresenta una transizione verso un nuovo processo di costruzione digitale, con i costruttori navali che iniziano a utilizzare istruzioni di lavoro visive su laptop e tablet anziché disegni su carta. L’Enterprise sarà il primo vettore totalmente costruito utilizzando gli strumenti digitali.

I miglioramenti della classe Ford includono modifiche al ponte di volo, sistemi di gestione delle armi migliorati e un’isola ridisegnata, il tutto con conseguente aumento dei tassi di generazione di sortite di aeromobili. La classe Ford presenta anche nuove centrali nucleare, maggiore capacità di generazione di energia elettrica, predisposizione per tecnologie future e carico di lavoro ridotto per i marinai, il che si traduce in un equipaggio più piccolo e costi operativi ridotti per la Marina.

Poiché l’America riconosce quest’anno i 100 anni di eredità delle portaerei, tutte le portaerei a propulsione nucleare che operano oggi nella flotta della US Navy sono state costruite presso Newport News.

HII è un partner globale per la difesa e le tecnologie, riconosciuto in tutto il mondo come il più grande costruttore navale americano. Con una storia di 135 anni di partnership affidabili nel progresso della sicurezza nazionale degli Stati Uniti, HII offre capacità critiche che vanno dalle navi militari più potenti e resistenti mai costruite, a sistemi senza pilota, analisi ISR ​​e AI/ML. HII guida il settore nelle soluzioni mission-driven che supportano e consentono una forza in tutto il dominio. Con sede in Virginia, la forza lavoro qualificata di HII conta 44.000 dipendenti. Per maggiori informazioni visita:

Articolo precedente

Lanciati con successo due siluri Leonardo A244/S dalla Marina indonesiana

Prossimo articolo

Prima crociera di prove per la nuova LPD Yu Shan della Marina di Taiwan

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Ultime notizie