10.000° AIM-9X Sidewinder consegnato

0
288

L’Ufficio del Programma Missili Aria-Aria (PMA-259) del NAVAL AIR SYSTEMS COMMAND (NAVAIR) di Patuxent River ha accettato la consegna del 10.000 ° Air Intercept Missile (AIM)-9X Sidewinder per conto dell’USAF lo scorso 27 maggio.

Trattasi di un programma congiunto tra l’USAF e l’US Navy che gestisce il programma per le Forze Armate Statunitensi e per le Forze Armate dei Paesi Alleati e partner che hanno adottato l’ultima versione, altamente avanzata tecnologicamente, del missile AIM-9 Sidewinder.

Attualmente, Raytheon ha in produzione l’ultima versione del Sidewinder, la 9X Block II +.

Il missile AIM-9X Sidewinder può essere impiegato per impegni aria-aria, missioni di attacco e per difesa aerea terrestre senza necessità di apportare modifiche.

Il missile AIM-9X Block II aggiunge una spoletta ridisegnata ed un dispositivo di sicurezza per l’accensione digitale per migliorare la manovrabilità e la sicurezza in volo. È dotato di elettronica aggiornata, inclusa una capacità di blocco dopo il lancio che utilizza un nuovo collegamento dati dell’arma per supportare gli impegni oltre il raggio visivo.

Può essere impiegato dai caccia bombardieri F-15C Eagle, F-15E Strike Eagle, F-16 Fighting Falcon, F/A-18 Super Hornet, E/A-18G Growler, F -22 Raptor e tutte le varianti dell’F-35 Joint Strike Fighter, dal MQ-9 Reaper e da elicotteri da combattimento come gli AH-1Z Viper nonché dal sistema di difesa antiaereo National Advanced Surface-to-Air Missile System, noto come NASAMS.

Quasi 3.000 missili AIM-9X Block II/II+ sono stati acquistati da NAVAIR per conto di 25 Paesi in tutto il mondo. Il team Foreign Military Sales (FMS) del programma ha assegnato una media di oltre 250 missili AIM-9X acquistati ogni anno dal 2012.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui