martedì, Ottobre 26, 2021

Continua la guerra di droni e missili sui cieli sauditi

-

Le forze della coalizione a guida saudita hanno intercettato e distrutto otto droni “carichi di bombe” e tre missili balistici lanciati lunedì scorso verso il regno dallo Yemen.

3- Saudi Arabia Armed Forces (My Trip To Al-Jenadriyah 32).jpg

Gli attacchi sono stati lanciati dagli Houthi nello Yemen e hanno preso di mira “civili nel regno“. Questo è quanto riportato dall’Agenzia di stampa ufficiale saudita che ha citato Turki Al-Malki, il portavoce della coalizione nello Yemen.

Dei tre missili balistici lanciati dalla provincia yemenita di Sa’dah, due avevano di mira Najran ed uno Jazan.

Peraltro, l’Arabia Saudita ha subito diversi attacchi dallo Yemen negli ultimi anni, ivi compreso il famoso attacco del settembre 2019 agli impianti petroliferi di Buqyak e Khurais. Tale clamoroso attacco causò lo stop della produzione per diverso periodo e spinse Washington ad inviare uomini, aerei e missili a difesa del Regno Saudita https://aresdifesa.it/2020/01/17/riad-ha-pagato-500-milioni-di-dollari-per-il-mantenimento-delle-truppe-statunitensi-per-coprire-il-costo-del-mantenimento/

Alla fine di marzo, due civili a Riad sono rimasti “leggermente feriti” dopo essere stati colpiti dai detriti di un missile balistico lanciato dallo Yemen ed intercettato dalla Royal Saudi Air Defense sui cieli della città.

Ultime notizie

Domenica 24 ottobre è stato lanciato dal Guiana Space Center di Kourou con successo il primo satellite militare per...
Nei prossimi mesi Israele ha intenzione di richiedere agli Stati Uniti d'America l'autorizzazione all'acquisto delle nuove bombe GBU-72 Advanced...
Un capitano del Bundeswehr di 32 anni, specializzato in IED, è stato trovato in possesso di materiale radioattivo, documenti...
di Angelo TIBERI Ufficiale (in cong.) del Corpo dei Granatieri Cultore di Ordinamento dell’Esercito Italiano e delle Politiche di Difesa e...

Da leggere

Cambio alla guida della Brigata Paracadutisti Folgore

Il Generale di Brigata Beniamino Vergori cede il comando...

Le principali novità del summit NATO

Fondo per l'innovazione della NATOLo scorso venerdì 22 ottobre...