fbpx

Contratti a IAI per le Loitering Munitions

Israel Aerospace Industries (IAI) ha comunicato di aver sottoscritto due accordi separati con due Paesi per la fornitura di Loitering Munitions a lungo raggio. 

Il valore complessivo dei due contratti ammonta a 145 milioni di dollari. 

Questi due importanti ordini fanno seguito ad un precedente contratto firmato all’inizio di quest’anno, che prevedeva anche l’acquisto di Loitering Munitions a lungo raggio della IAI. 

Tale serie di ordini rappresenta la crescente domanda globale per la famiglia di Loitering Munitions a lungo raggio della IAI e dimostra la capacità unica della IAI in questo segmento di mercato. 

La famiglia di Loitering Munitions a lungo raggio della IAI comprende Harpy NG, Harop e Mini Harpy.

Negli anni ’80, la IAI inventò la classe di Lotering Munitions quando introdusse l’Harpy. Dotato di un sensore di ricerca anti-radiazioni (AR), l’Harpy è stato progettato per le missioni di soppressione autonoma della difesa aerea nemica (SEAD). Oggi, IAI offre la prossima generazione, Harpy NG, una munizione vagante più avanzata utilizzata contro una vasta gamma di bersagli radianti.  

L’ Harop, un derivato del Harpy, è una Loitering Munitions collaudata in combattimento con versioni navali e terrestri. L’Harop è impiegata in una serie di scenari di combattimento, comprese le minacce terroristiche. Utilizzando un sensore di ricerca elettro-ottico diurno e notturno, HAROP scansiona, rileva, identifica e attacca bersagli fissi ed in movimento con eccezionale precisione e con qualsiasi angolazione.

Completa la famiglia di Loitering Munitions la Mini Harpy è l’unica munizione da vagabondaggio al mondo ad essere dotata di un triplo sensore di ricerca, elettro-ottico diurno, notturno e AR. Tale sensore combinato consente il rilevamento e l’attacco in condizioni meteorologiche avverse e rende molto difficile per il bersaglio evitare il rilevamento e la conseguente distruzione. La Mini Harpy ha propulsione elettrica ed è dotato di una testata anticarro. Come le altre LM a lungo raggio, la Mini Harpy è lanciata tramite bombole.

Fonte e foto @Israel Aerospace Industries

Articolo precedente

Prosegue il programma degli UUV Lionfish della US Navy

Prossimo articolo

a4ESSOR accoglie con favore la decisione della NATO di adottare la forma d’onda ESSOR High Data Rate come standard di interoperabilità

Latest from Blog

Ultime notizie