mercoledì, Ottobre 20, 2021

Contratti a SAIC dall’US Army

-

L’ US Army ha assegnato a Science Applications International Corp. (SAIC) un primo contratto del valore di circa 800 milioni di dollari per continuare a fornire servizi di ingegneria e supporto professionale all’ U.S. Army Combat Capabilities Development Command, Aviation & Missile Center (DEVCOM AvMC), Software, Simulation, Systems Engineering and Integration (S3I) Directorate.

Edge Services Feature_body 2

Durante il contratto a valenza quinquennale, SAIC fornirà vari sistemi di modellazione e simulazione di sistemi a tutti i rami dei servizi armati, più uffici di programma e altri per lo sviluppo e il miglioramento dei loro sistemi.

In base al contratto, SAIC fornirà modellazione e simulazione dal vivo, virtuale e costruttiva, data science, architettura di modellazione e simulazione del sistema dei sistemi, ingegneria dei sistemi, ingegneria dei sistemi basata su modelli, sperimentazione dell’efficacia dello spazio di battaglia, difesa missilistica e sistema di sistemi operativi multidominio e modellazione dei comandi combattenti ed esercitazione basata sulla simulazione, giochi di guerra e formazione.

Le attività nell’ambito del presente contratto possono anche coinvolgere sistemi non statunitensi correlati. La modellazione e simulazione per l’ingegneria dei sistemi include il supporto del ciclo di vita a sistemi di aviazione, missili e difesa aerea, sottosistemi, componenti, sottocomponenti, laboratori / infrastrutture, interfacce / reti esterne e apparecchiature di supporto. L’area Modellazione e Simulazione è composta da tre divisioni: Army Missile Systems Division, Strategic and Operational Analysis Division e Modeling & Simulation Technology Division.

Contratto da 3,6 mld di dollari

Inoltre, sempre l’US Army ha assegnato a SAIC un secondo contratto del valore di 3,6 miliardi di dollari per continuare a fornire servizi di ingegneria che supportano hardware-in-the-loop (HWIL) e sviluppo di modellazione e simulazione all’U.S. Army Combat Capabilities Development Command, Aviation & Missile Center (DEVCOM AvMC), Software, Simulation, Systems Engineering and Integration (S3I) Directorate.

Questo secondo contratto della durata di otto anni, con una possibile proroga di sei mesi, consente a SAIC di continuare a fornire servizi di ingegneria che supportano l’intero ciclo di vita per le tecniche AvMC HWIL per lo sviluppo e il test di sistemi embedded, nonché per la protezione della forza, i formatori e i sistemi virtuali, interattivi e multimediali. Questi prodotti includono sistemi, sottosistemi, componenti e versioni software e configurazioni hardware che soddisfano un insieme misurabile e testabile di requisiti.

L’Army DEVCOM AvMC, S3I Directorate sviluppa e offre una prontezza reattiva per l’aviazione, i missili e il materiale di calibrazione al fine di ottimizzare le capacità congiunte dei combattenti nel punto di necessità. Con hardware-in-the-loop e modellazione e simulazione, gli ingegneri SAIC sono in grado di testare in modo conveniente componenti di aeromobili come centraline elettroniche e unità sostituibili in linea, eseguendo questi componenti attraverso scenari complessi.

Fonte ed immagine SAIC

Ultime notizie

Presso il Cantiere Navale Vittoria di Adria è stato varato il nuovo pattugliatore d'altura P.04 “Osum” destinato alla Guardia...
Nella terza decade del mese di settembre sono approdati in Parlamento, alle Commissioni Difesa della Camera dei Deputati e...
Secondo quanto riferito dallo Stato Maggiore delle Forze Armate sud coreane e confermato dal Governo di Tokyo, oggi è...
Il cacciatorpediniere HMS Diamond della classe Type 45, parte del Carrier Strike Group, è nuovamente costretto ad abbandonare la...

Da leggere

L’US Army vuole accelerare la consegna dei primi radar Sentinel A4

L'U.S. Army Sentinel A4 Program Office ha assegnato un...

Volano i primi Eurofighter Typhoon del Kuwait

La prima coppia di cacciabombardieri Eurofighter Typhoon allestiti in...