fbpx
Troopers assigned to Bravo Company, 3rd Battalion, 8th Cavalry Regiment, 3rd Armored Brigade Combat Team (3ABCT), 1st Cavalry Division, stage the first set of new M1A2C (SEP v.3) Abrams Tanks at Fort Hood, Texas, July 21, 2020. The modernization of the Greywolf brigade, with the addition of receiving the new Abrams tanks, makes 3ABCT the most lethal and agile armored brigade in the Army. (U.S. Army photo by Sgt. Calab Franklin)

Contratto a Leonardo DRS per supportare gli M1 Abrams ed altri mezzi del US Army

Il Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti ha assegnato a Leonardo DRS Network & Imaging Systems LLC (DRS), con sede a Melbourne in Florida, un contratto a costo fisso del valore di poco meno di 178 milioni di dollari per la fornitura di vari servizi di supporto per la famiglia di veicoli Abrams M1 Tank (FoV), M88 Recovery FoV, M2 Bradley Fighting Vehicles, M1150 Assault Breacher Vehicles e ponti d’assalto congiunti M1110 (Joint Assault Bridges o JAB) 

Le offerte sono state sollecitate via Internet e ne è stata ricevuta una. Le sedi di lavoro ed i finanziamenti saranno determinati con ciascun ordine, con una data di completamento stimata al 20 marzo 2029.

La stazione appaltante di riferimento della commessa è l’Army Contracting Command con sede presso il Detroit Arsenal nel Michigan.

DRS Network & Imaging Systems, LLC (NIS) supporta l’ambiente tattico C4 attraverso la progettazione, produzione e supporto di sistemi avanzati di sensori elettro-ottici, componenti e sistemi per funzionalità di piattaforma e rete, nonché strumenti diagnostici organizzativi e di deposito per la manutenzione e la riparazione di veicoli e sistemi.

Fonte US Department of Defense (US DoD)

Foto @US Army/Sgt. Calab Franklin

Articolo precedente

Nel anno fiscale 2025 l’US Navy acquisterà 75 velivoli

Prossimo articolo

Impostazione della chiglia per il cacciamine polacco ORP Rybitwa

Latest from Blog

Ultime notizie