mercoledì, Gennaio 19, 2022

Contratto a Saab per il MuMNS

-

Saab ha ricevuto il primo ordine dal primo appaltatore Thales, in qualità di System Integrator, per il Multi-Shot Mine Neutralisation System (MuMNS) nell’ambito del programma franco-britannico MMCM. Il valore dell’ordine è di circa 300 MSEK e le consegne dei primi sistemi avranno luogo nel 2022.

L’ordine ricevuto da Thales fa parte del programma Franco-British Maritime Mine Counter Measures (MMCM), in cui Saab fornirà sistemi di identificazione e contro minamento all’avanguardia gestiti da navi di superficie senza equipaggio. Questi nuovi mezzi serviranno con la Royal Navy e la Marine Nationale.

MuMNS offre una nuova generazione di identificazione e di contro minamento in un potente sistema modulare basato sulla comprovata tecnologia Saab senza equipaggio e sulle soluzioni contromisure mine. Ciò significa una capacità operativa senza pari con una maggiore flessibilità che migliora significativamente il tempo operativo e riduce il costo delle operazioni e dei rischi delle contromisure mine per il personale.

Questo ordine è stato prenotato durante il quarto trimestre 2020.

Caratteristiche del MuMNS

MuMNS (Multi-Shot Mine Neutralisation System) è un veicolo sottomarino altamente affidabile e adattabile. Può essere utilizzato in una varietà di ruoli, tra cui minamento operativa e sminamento anche di ordigni storici, indagini sulle mine e demolizioni subacquee.

Immagine

E’ efficace contro una vasta gamma di mine marine galleggianti e poggiate sul fondo nonché nei confronti degli IED. E’ in grado di neutralizzare 3 mine in un’unica missione senza dover riemergere.

Il sistema MuMNS comprende un ROV dotato di un massimo di tre cariche MNS (Mine Neutralisation System), unità di superficie, sistema di lancio e recupero (LARS), verricello con tether e posizione di controllo. Il veicolo utilizza una carica sagomata per la detonazione di un bersaglio di alto valore. La carica è attaccata al bersaglio dal veicolo e il comando è detonato una volta che il veicolo è libero.

Il MuMNS può operare da una vasta gamma di piattaforme, tra cui navi per contromisure minerarie, navi di superficie senza equipaggio e può essere containerizzato per una flessibilità ancora maggiore.

Immagine

Il sistema MuMNS utilizza un sistema di controllo unico che consente il movimento in sei gradi di libertà e l’operatore può inserire una coordinata GPS del bersaglio con il ROV che ivi si pilota automaticamente.

Il MuMNS ha una lunghezza di 2,7 metri, larghezza di 1 metro, altezza di 0,6 metri, peso in superficie a pieno carico di 415 kg, velocità massima di 4 nodi e raggiunge una profondità massima operativa di 300 metri.

Fonte Saab

Immagini Saab e Thales UK

Ultime notizie

La Royal Australian Air Force (RAAF) ha ricevuto la prima testata BLU-111 (AUS) B/B prodotta in Australia per le Guided...
La fregata FREMM Carlo Margottini della Marina Militare ha eseguito manovre navali insieme alle unità della Sesta Flotta dell'U.S....
Il Lockheed Martin Sikorsky-Boeing SB>1 DEFIANT ha completato con successo i voli di prova del profilo di missione FLRAA...
Le rotte seguite dagli aerei in Europa stanno diventando di giorno in giorno sempre più interessanti da analizzare.A causa...

Da leggere

Due LCM in costruzione presso CMN in Francia per un Paese africano

CMN o Constructions Mécaniques de Normandie ha iniziato la costruzione del primo...

Proseguono i lavori sulla USS Jack H. Lucas con i test del sistema AEGIS

La Marina degli Stati Uniti di concerto con la...