fbpx

A Saab un contratto per il supporto allo sviluppo futuro del Gripen

Saab ha ricevuto un ordine dalla Swedish Defence Materiel Administration, FMV, di fornire il supporto allo sviluppo futuro del Gripen con durata temporale dal 1° aprile 2021 al 31 dicembre 2022. Il valore totale dell’ordine è di 998 milioni di corone svedesi.

20210505-sv-3965759-1.jpg

L’ordine rappresenta un’estensione di un contratto esistente e consente lo sviluppo futuro del Gripen per l’Aeronautica Svedese e per altri utenti del caccia bombardiere Gripen in tutto il mondo.

Il nuovo contratto include il funzionamento ed il supporto di aeromobili di prova, altri strumenti avanzati come i banchi di prova nonché i simulatori. Gli aerei di prova, insieme a questi strumenti avanzati, sono impiegati nella verifica e nella convalida dei sistemi di caccia Gripen C/D e Gripen E, mentre Saab sviluppa future nuove capacità o miglioramenti per il caccia bombardiere.

La maggior parte delle attività coperte dal contratto riguarda le operazioni eseguite presso gli stabilimenti Saab in Svezia, nelle città di Linköping, Göteborg, Järfälla, Arboga e Växjö.

Fonte e foto Saab

Articolo precedente

Due ulteriori B-52 arrivano ad Al Udeid per coprire la “ritirata”

Prossimo articolo

La portaerei USS Gerald R. Ford ha completato il periodo di test e prove post consegna

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Latest from Blog

Saab continua lo sviluppo del Gripen

Saab ha comunicato di aver ricevuto un ordine da Försvarets materielverk (FMV) l’Amministrazione svedese dei materiali di difesa per continuare a sostenere…

Ultime notizie