martedì, Agosto 3, 2021

Contratto ad AeroVirnment per la modifica del sistema del controllo di volo degli UAS Raven dell’US Army

-

AeroVirnment, Inc., leader globale in Unmanned Aircraft Systems (UAS) ha annunciato che l’esercito degli Stati Uniti ha esercitato la seconda delle tre opzioni nell’ambito dell’unico dominio dei sistemi di controllo del volo (FCS) del contratto pluriennale UAS Raven lo scorso 25 febbraio 2021.

Il valore dell’opzione di contratto è di 20.979.905 milioni di dollari e include pacchetti di aggiornamento avionica e link dati per modificare le frequenze radio utilizzate dalla flotta esistente dell’esercito del UAS tattico Raven.

Le attività relative questa opzione saranno completate entro il 30 giugno 2022.

Il valore potenziale del contratto

L’opzione di contratto è stata esercitata sotto il dominio FCS dell’esercito assegnato ad AeroVironment nel giugno 2019 con un ordine di consegna base iniziale di 862.488 dollari.

FCS è il primo di sei domini che comprendono l’attuale contratto SUAS quinquennale di consegna a tempo indeterminato, quantità indefinita (IDIQ) e ha un valore potenziale fino un massimo di 55 milioni di dollari.

La prima opzione dell’esercito nell’ambito del contratto in essere – del valore di 21.058.643 milioni di dollari – è stata esercitata nell’aprile 2020, portando il valore totale ad oggi a 42.901.035 milioni di dollari

L’Esercito degli Stati Uniti possiede la più grande flotta di piccoli sistemi di aerei senza equipaggio Raven al mondo. Per più di un decennio, i sistemi Raven hanno fornito ai soldati in prima linea una maggiore efficacia della missione, sicurezza e consapevolezza della situazione in modo che possano procedere con certezza“, ha dichiarato Trace Stevenson, vice presidente e direttore generale della linea di prodotti di UAS di dimensioni ridotte.

Caratteristiche del UAS RAVEN

Il sistema Raven è progettato per un rapido dispiegamento e un’elevata mobilità per operazioni che richiedono intelligence, sorveglianza e ricognizione a bassa quota (ISR).

Con un’apertura alare di 4,5 piedi e un peso di soli 4,2 libbre (1,9 chilogrammi), il Raven lanciato a mano fornisce consapevolezza siezionale, giorno o notte, con un raggio operativo di 6,2 miglia (10 chilometri).

Il carico utile, la suite Mantis i23 EO/IR di Raven, offre immagini video o infrarosse in tempo reale al controllo a terra e alle stazioni di visualizzazione remota.

La famiglia di UAS tattici di AeroVironment comprende la maggior parte di tutti gli aerei senza equipaggio nell’inventario del Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti (DoD) ed il suo numero di base di clienti internazionali in rapida crescita più di 50 Governi alleati.

Foto US Army via AeroVironment

Ultime notizie

Lo scorso 31 luglio a Groton nel Connecticut, il più recente sottomarino d'attacco (SSN) classe Virginia della US Navy,...
“Il primo appontaggio di un moderno aereo F-35B della Marina Militare sul ponte della sua portaerei, Nave Cavour, avvenuto...
Il Dipartimento di Stato di Washington ha approvato una possibile vendita militare straniera (FMS) al Governo della Thailandia di missili Javelin...
Secondo quanto riportato dal quotidiano giapponese Yomiuri, il Giappone inizierà i lavori sulla JS Kaga verso fine anno.I lavori...

Da leggere

Gli Alpini addestrano i parà americani sulle Dolomiti

Paracadutisti statunitensi della 173rd Airborne Brigade, con base alla...

Consegnata a Taiwan la “prima” corvetta classe Tuo Chiang

La Marina Militare di Taiwan ha ricevuto la prima...