martedì, Gennaio 18, 2022

Contratto da 316 milioni di dollari per la fornitura di moduli GPS militari rinforzati a BAE Systems

-

La Defense Logistics Agency (DLA) ha stipulato un’opzione contrattuale da 316 milioni di dollari per i moduli GPS (M-Code Global Positioning System) di BAE Systems, portando il finanziamento del contratto a 641 milioni di dollari. I moduli forniscono posizionamento, navigazione e tempismo affidabili per truppe di terra, veicoli, aerei e munizioni di precisione. Il contratto garantirà la disponibilità di moduli GPS comuni (CGM) per ricevitori GPS militari avanzati con capacità anti-jamming e anti-spoofing che consentono il funzionamento in ambienti contesi.

In base all’opzione contrattuale eseguita a novembre, BAE Systems produrrà CGM per futuri ricevitori GPS terrestri, aerei e per armi per il Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti (DoD) e i suoi alleati. L’opzione si basa su un contratto da 325 milioni di dollari del maggio 2021 e consente a BAE Systems di continuare a soddisfare la domanda nazionale e internazionale di moduli Increment 1 M-Code per apparecchiature utente GPS militari (MGUE) nei ricevitori GPS fino alla fine del decennio.

“Le operazioni militari richiedono posizionamento, navigazione e tempismo sicuri e i nostri clienti stanno passando a M-Code per rafforzare i loro sistemi GPS contro jamming e spoofing”, ha affermato Frank Zane, direttore dello sviluppo aziendale di Navigation and Sensor Systems presso BAE Systems. “Siamo pronti a soddisfare questa esigenza oggi con soluzioni GPS M-Code sicure e affidabili e stiamo sviluppando la prossima generazione di soluzioni per stare al passo con la minaccia”.

BAE Systems sta attualmente fornendo due ricevitori GPS M-Code avanzati: il motore ricevitore GPS leggero e preciso in miniatura – M-Code (MPE™-M) e il ricevitore GPS NavStrike™-M. Le consegne dell’ultra-piccolo MicroGRAM™-M sono previste nel 2022 e le consegne dello Strategic Anti-jam Beamforming Receiver – M-Code (SABR-M) sono previste nel 2024.

L’attività Precision Strike di BAE Systems ha 45 anni di esperienza nel GPS militare, con oltre 1,5 milioni di dispositivi GPS su più di 280 piattaforme a livello globale, e sta sviluppando la tecnologia GPS militare di nuova generazione . Una struttura all’avanguardia in costruzione a Cedar Rapids fornirà alla forza lavoro locale dell’azienda uno spazio di lavoro moderno, migliorando la collaborazione e ottimizzando la produzione.

Ultime notizie

La National Intelligence Organization (MIT) della Turchia ha ricevuto la sua prima unità per la raccolta dati intelligence.La TCG...
The Spanish leading defense and engineering company Escribano Mechanical & Engineering has been selected to equip the first three...
Il Governo di Sua Maestà sta inviando in Ucraina "pacchetti di assistenza" per rinforzare le capacità di difesa del...
E' stato presentato in Parlamento il programma SPIRA 2-Programma Air Expeditionary Task Force - Combat Service Support (AETF-CSS) per...

Da leggere

South Korean Army test the GUARDIAN – ASPIS RWS from Escribano Mechanical & Engineering

The Spanish leading defense and engineering company Escribano Mechanical...

Intelsat firma un accordo con Thales Alenia Space

Intelsat, operatore della più grande rete integrata satellitare e...