giovedì, Ottobre 21, 2021

Contratto di 472 milioni di dollari a Lockheed per integrazione armi su F-35A/B italiani e inglesi

-

Lockheed Martin Corporation ha ricevuto un contratto dal valore di 472,46 milioni di dollari per le modifiche necessarie allo sviluppo e integrazione di tre sistemi d’arma dalla fase di riesame funzionale al completamento della fase di sviluppo.

Il contratto copre gli F-35A (decollo convenzionale) e gli F-35 (decollo corto) dei Governi del Regno Unito e di Italia.

Il lavoro verrà diviso tra Forth Worth (Texas), Stevenage (Regno Unito), Samlesbury (Regno Unito), El Segundo (California), Baltimore (Maryland), Harlow (Regno Unito), Tucson (Arizona), Olando (Florida) e Amityville (New York).

F-35 Block 4 con 2 ASRAAM, 2 Meteor e 8 SPEAR (Fonte: MBDA)

Tenuto conto che presso Stevenage è dislocata una sede di MBDA, a Semblesbuty di BAE System e presso la new town di Harlow la sede “inglese” di Raytheon è facile immaginare che questo contratto copra l’integrazione di MBDA Meteor, SPEAR 3 (Selective Precision Effects at Range) e ASRAAM (Advanced Short Range Air-to-Air Missile).

Queste tri tre missili fanno parte degli aggiornamenti previsti per il Block 4 dell’F-35 assieme ad altre migliorie lato hardware e software.

Meteor – non in scala (Fonte: MBDA)

Il Meteor è un missile BVRAAM (Beyond Visual Range Air to Air Missile) accreditato di una gittata di oltre 100 chilometri ed una velocità superiore a Mach 4. La no-escape-zone è di circa 60 chilometri. E’ impiegato da diverse forze aeree tra cui la Royal Air Force e l’Aeronautica Militare su Eurofighter Typhoon.

SPEAR – non in scala (Fonte MBDA)

Lo SPEAR 3 è un missile aria-superficie, SEAD (versione EW) e anti-nave sviluppato da MBDA UK e Leonardo il cui ingresso in servizio è previsto per il 2025. Ha una gittata di 130/140 km con un sistema di guida INS/GPS.

ASRAAM – non in scala (Fonte: MBDA)

L’ASRAAM è un missile aria-aria a corto raggio prodotto da MBDA UK ed entrato in servizio nel 1998. Ha una gittata di circa 25 chilometri ed una velocità superiore a Mach 3. E’ impiegato da Royal Air Force, Royal Australian Air Force e Indian Air Force.

Ultime notizie

“Si è concluso in questi giorni l’articolato e complesso iter tecnico-amministrativo che ha visto il Ministero della Difesa prodigarsi...
Il Direttore Generale dell’Agenzia Industrie Difesa, Dott. Nicola Latorre, ha ricevuto presso gli Uffici della Direzione Generale il Generale C.A. Luciano Portolano, Segretario Generale della Difesa...
L'Agenzia per gli armamenti svedese ( Försvarsmakten o FMV) ha emesso un bando di gara per l'acquisto di imbarcazioni...
E' stato siglato un importante contratto tra la Norwegian Defence Material Agency e Kongsberg Defence & Aerospace del valore...

Da leggere

In settimana la Corea del Sud lancia il razzo spaziale KSLV-II NURI

Nel corso di questa settimana è previsto il lancio...

L’Olanda invia un C-130 in Mali per sei mesi

Il Governo olandese ha approvato l'invio di un velivolo...