domenica, Novembre 27, 2022

Contratto per la versione recupero dell’IVECO-BAE ACV

Il Corpo dei Marines degli Stati Uniti ha assegnato a BAE Systems un contratto per la progettazione e lo sviluppo di una variante Amphibious Combat Vehicle Recovery (ACV-R).

L’ACV-R sostituirà la precedente variante di recupero del veicolo anfibio d’assalto (AAVR7A1) e fornirà supporto diretto sul campo, manutenzione e recupero alla famiglia di veicoli ACV .

Questo contratto è per la prima fase del programma, che si concentra sulla progettazione e sviluppo dell’ACV-R durante un periodo di 20 mesi. La seconda fase del programma includerà la consegna di veicoli di prova per la valutazione.

“La variante di recupero fornirà capacità di recupero cruciali nella flotta anfibia, ha affermato John Swift, vicepresidente dei programmi anfibi presso BAE Systems. “Espande anche la famiglia di veicoli ACV e dimostra il design collaudato del veicolo di base, consentendogli di integrarsi perfettamente nella flotta senza compromettere le prestazioni”.

Il programma ACV è in piena produzione con BAE Systems e la società ha un contratto per la fornitura di altre due varianti nella famiglia di veicoli ACV: la variante personale ACV (ACV-P) e la variante comando ACV (ACV-C). L’azienda ha anche ricevuto un contratto di progettazione e sviluppo per una variante di cannone da 30 mm (ACV-30).

Inoltre, BAE Systems ha ricevuto istruzioni dal Corpo dei Marines per completare uno studio sull’incorporazione del carico utile di ricognizione avanzata, comando, controllo, comunicazione e computer/sistemi aerei senza pilota in una variante ACV.

La produzione e il supporto di ACV si svolgono presso le sedi di BAE Systems a: Stafford, Virginia; San Jose, California; Sterling Heights, Michigan; Aiken, Carolina del Sud; e, York, Pa.

CORRELATI

POTREBBE INTERESSARTI