fbpx

Contratto quadro per veicoli logistici di Rheinmetall MAN Military Vehicles per l’Austria

Rheinmetall MAN Military Vehicles ha firmato un accordo quadro con l’organizzazione di approvvigionamento austriaca Bundesbeschaffung GmbH Wien per la fornitura di vari veicoli logistici per le Forze Armate Austriache. Comprendendo la consegna di un massimo di 1.375 veicoli HX, TGS e TGM, l’accordo quadro avrà una durata di sette anni. Il potenziale volume degli ordini potrebbe raggiungere i 525 milioni di euro.

La gara d’appalto del Governo Austriaco prevede complessivamente 23 lotti, di cui sei destinati ai militari. Dati i diversi requisiti tecnici per i lotti, Rheinmetall MAN Military Vehicles (RMMV) ha proposto veicoli delle serie TGM, TGS e HX con diverse configurazioni degli assi. La proposta di RMMV includeva anche una varietà di sistemi integrati come gru, piattaforme e ribaltabili, nonché sistemi scarrabili, casse mobili e rimozione della neve. RMMV ha ricevuto il via libera per fornire all’Austria tutti e sei i lotti di veicoli militari.

Siamo molto orgogliosi di fornire alle Forze Armate Austriache sistemi per autocarri all’avanguardia costruiti nel nostro stabilimento di Vienna“, afferma Michael Wittlinger, Presidente del consiglio di amministrazione di Rheinmetall MAN Military Vehicles. “Il nostro obiettivo alla Rheinmetall è quello di equipaggiare coloro che si battono per la nostra sicurezza nel miglior modo possibile. Siamo convinti che i nostri veicoli proteggeranno, supporteranno e soddisferanno i soldati austriaci nel miglior modo possibile”.

L’approvvigionamento dei veicoli logistici fa parte di una completa modernizzazione dell’Esercito Austriaco. “Da qui al 2029, 560 milioni di euro saranno investiti nell’ammodernamento di 170 veicoli corazzati, inclusi 58 carri armati principali Leopard 2 A4 e 112 veicoli da combattimento di fanteria Ulan“, dichiara il Ministro della Difesa austriaco Klaudia Tanner. “Dopo gli 873 milioni di euro investiti nell’approvvigionamento di 36 elicotteri AW169 “Lion”, questo è il prossimo grande passo verso il raggiungimento di un esercito moderno. Passi concreti come questo stanno facendo sì che lo slogan “Mission Forward!” una realtà”, insiste Tanner

Le Forze Armate Austriache sono da tempo un ottimo cliente di RMMV. Gestiscono già con successo diversi veicoli delle serie di modelli TGM, TGS e HX dell’azienda. Oggi sono in servizio oltre 200 veicoli della serie TGM con cabina doppia e sistemi di montaggio intercambiabili. Inoltre, nei prossimi anni saranno consegnati veicoli della serie HX con ribaltabile trilaterale e gru posteriore, nonché veicoli della serie TGS 8×8 dotati di sistema di aggancio Palfinger. Dalla fine del 2021, l’Esercito Austriaco utilizza la cabina blindata integrata di RMMV, che, a seconda delle esigenze, può essere montata su camion HX esistenti in brevissimo tempo.

RMMV è una joint venture di proprietà di Rheinmetall AG, che detiene una partecipazione del 51% nella società, e MAN Truck & Bus SE, con la restante quota del 49%.

Fonte e foto @Rheinmetall AG

Articolo precedente

Gli Stati Uniti supportano la flotta mondiale di C-17

Prossimo articolo

Pod AN/AAQ-33 (ATP) Sniper per gli FA-50 polacchi

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Ultime notizie