giovedì, Ottobre 21, 2021

Boeing supporterà la flotta Poseidon della Royal Air Force e curerà l’addestramento degli equipaggi per i prossimi cinque anni

-

Boeing e il Ministero della Difesa del Regno Unito (UK MoD) hanno firmato un accordo per consentire a Boeing di supportare la flotta di velivoli da pattugliamento marittimo Poseidon MRA1 della Royal Air Force (RAF) e addestrare gli equipaggi che li gestiscono.

The Royal Air Force (RAF) has received the newest addition to the P-8A Poseidon fleet, City of Elgin ZP802. The aircraft which landed at Kinloss Barracks marks the second to be received whilst the runway and facilities at RAF Lossiemouth are being renovated. This renovation will allow the Poseidon fleet to fully operate from RAF Lossiemouth and provide maritime patrol capabilities for the RAF. Boeing’s P-8A Poseidon is a multi-role maritime patrol aircraft, equipped with sensors and weapons systems for anti-submarine warfare, as well as surveillance and search and rescue missions.  The P-8A’s comprehensive mission system features an APY-10 radar with modes for high-resolution mapping, an acoustic sensor system, including passive and multi-static sonobuoys, electro-optical/IR turret and electronic support measures (ESM).  This equipment delivers comprehensive search and tracking capability, while the aircraft’s weapons system includes torpedoes for engaging sub-surface targets. 

In base al contratto di supporto per aeromobili e addestramento, del valore di 321,6 milioni di dollari (233,5 milioni di sterline), Boeing fornirà servizi di manutenzione, ricambi e riparazioni, inclusi strumenti e attrezzature di supporto a terra, nonché gestione della catena di approvvigionamento, previsione e gestione dell’inventario e servizi di aeronavigabilità per la flotta P-8 della RAF.

L’elemento formativo del contratto offrirà una suite di sistemi di addestramento e materiale didattico per preparare l’equipaggio e i manutentori ad operare e mantenere la flotta in modo sicuro ed efficace. Boeing fornirà gli istruttori di volo per addestrare i piloti P-8A e, in base a un subappalto, CAE UK con sede a Burgess Hill creerà più posti di lavoro nel Regno Unito per fornire personale posteriore e istruttori di ingegneria e operatori di console e controllori che eseguiranno giochi di ruolo e funzioni di supporto durante l’addestramento e le prove di missione.

Questi accordi creeranno 150 posti di lavoro nel Regno Unito, di cui più di 100 a RAF Lossiemouth nel nord della Scozia. I dipendenti Boeing stanno già lavorando a fianco del personale della RAF presso la stazione di Moray, supportando l’attuale flotta di cinque Poseidon.

La RAF ha un contratto per nove velivoli Poseidon con cinque già consegnati e i restanti quattro previsti per la fine dell’anno, quando si prevede che circa 200 dipendenti Boeing saranno basati a RAF Lossiemouth concentrati su manutenzione, addestramento e supporto.

Il secondo di due Operational Flight Trainer, sviluppati congiuntamente da Boeing e CAE per la flotta Poseidon, è giunto a RAF Lossiemouth il mese scorso. Entrambi i sistemi saranno installati nella struttura strategica costruita da Boeing, che ospita tre velivoli Poseidon, squadroni e strutture di supporto alla missione.

Il P-8A Poseidon supporta la sorveglianza marittima, la guerra antisommergibile e anti-nave per il Regno Unito e aumenta la protezione del deterrente nucleare del Regno Unito e delle portaerei della classe Queen Elizabeth. Più di una dozzina di fornitori con sede nel Regno Unito producono componenti per il P-8, costituendo il cinque percento di ogni aereo P-8 in tutto il mondo. Marshall Aerospace and Defense Group ha costruito e consegnato più di 900 serbatoi di carburante ausiliari dal suo impianto di produzione a Cambridge.

Fonte Boeing

Foto Royal Air Force

Ultime notizie

The Italian Special Forces, for defense purposes in the operational theater, will be equipped with Hero-30 loitering munition produced...
The NATO-Industry Forum is the primary venue for strategic dialogue with industry on NATO capability planning, development and delivery....
La Marine Nationale ha in corso il programma di ammodernamento e di potenziamento delle capacità operative delle fregate classe...
Lo scorso 13 ottobre, il Gen. Mike Minihan Comandante del Air Mobility Command ha approvato la terza certificazione ad...

Da leggere

Naval Group costruirà i nuovi pattugliatori oceanici della Marine Nationale

La DGA (Direzione Generale degli Armamenti francese) ha assegnato...

Italy hosts NATO-Industry Forum 2021

The NATO-Industry Forum is the primary venue for strategic...