martedì, Novembre 29, 2022

Corea del Sud, duello C-130J vs A400M per il nuovo velivolo da trasporto

La Corea del Sud, secondo quanto si apprende dalla stampa locale, ha approvato uno stanziamento di 568 milioni di dollari per l’acquisto di nuovi velivoli da trasporto con cui equipaggiare la propria Forza Aerea.

Secondo quanto è possibile apprendere, sono pochi i partecipanti che si contenderanno la vittoria: il Lockheed Martin C-130J Super Hercules e l’Airbus A400M Atlas.

Niente da fare invece per Embraer C390 e Kawasaki C-2 poiché, secondo quanto riportato da Janes, sarebbero ammessi solamente velivoli dotati di quattro motori.

Un possibile outsider potrebbe essere il nuovo aereo da trasporto a reazione della Korea Aerospace Industry (KAI) la cui rappresentazione grafica è stata pubblicata a maggio del 2021.

Non è però chiaro se lo sviluppo sarà portato avanti in assenza di investimenti da parte del Governo ed essendo bimotore potrebbe essere escluso dalla gara.

Rimane comunque l’obbligo per l’azienda alla quale sarà assegnato il contratto entrare in consorzio con una azienda sud coreana.

Attualmente. la Republic of Korea Air Force (ROKAF) opera 18 CASA CN-235, 12 Lockheed C-130H Hercules e 4 Lockheed C-130J Super Hercules oltre a un Boeing 737 ed un Boeing 747 per il trasporto di alte cariche governative.

I dodici C-130H Hercules della ROKAF sono tutti in servizio da marzo 1990 (prima consegna 1988) e quattro di essi sono nella variante allungata C-130H-30.

Immagine di copertina: Jerry Gunner from Lincoln, UK

CORRELATI

POTREBBE INTERESSARTI