martedì, Luglio 27, 2021

Corsi di manutenzione degli Eurofighter in Italia per il personale kuwaitiano

-

Presso il 1° Reparto Manutenzione Velivoli di Cameri si tiene il Type Training, corso finalizzato a fornire ad un gruppo di militari kuwaitiani le competenze necessarie per poter operare sui velivoli Eurofighter in qualità di tecnico, di manutentore e di armiere.

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è Cameri-manutentori-Kuwait-1-1024x681.jpg

Dopo lo svolgimento del corso di lingua inglese presso la Scuola di Aviation English sita a Loreto (AN) ed a seguito del superamento del corso “Basik Knowledge” svolto dalla Scuola Specialisti di Caserta, il personale kuwaitiano si è trasferito presso la base di Cameri dove ha sede il 1° Reparto Manutenzione Velivoli.

I due sopracitati corsi hanno avuto la funzione di fornire al personale del Kuwait le necessarie conoscenze basiche per permettere di accedere ai corsi tesi all’acquisizione della Licenza Militare di Manutentore Aeronautico sul velivolo Eurofighter Typhoon.

Alla fine dell’attività tecnico-didattica dedicata alla conoscenza del Eurofighter, della relativa struttura, del funzionamento dei sistemi operativi, propulsore e armamento, il personale kuwaitiano sarà abilitato per la manutenzione dei sistemi avionici/elettromagnetici (qualifica B2), dei sistemi meccanici/propulsore (qualifica B1.1) e B-arm riservata agli armieri.

La Al-Quwwat al-Jawwiyya al-Kuwaytiyya o Kuwait Air Force ha ordinato nel aprile 2016 a Leonardo, in rappresentanza del consorzio Eurofighter, 28 Eurofighter Typhoon Tranche 3A di cui 22 monoposto e 6 biposto, all’interno di un contratto complessivo del valore di oltre sette miliardi di euro.

Inoltre, l’Aeronautica Militare cura l’addestramento dei piloti della KAF presso il 61° Stormo di Lecce-Galatina il cui materiale di volo sta transitando sulle linee T-346A che svolge la Fase IV – Addestramento Pre-Operativo (LIFT) e sui nuovissimi T-345A, in sostituzione degli anziani T-339A MLU che svolgono la Fase II Addestramento Basico (Primary Pilot training) e degli FT-339C in servizio per la Fase III- Addestramento Avanzato “Fighter Track” ed “RPA Track” – (Specialized Pilot Training), per dar vita alla “International Flight Training School”, frutto della partnership tra Aeronautica Militare e Leonardo.

Fonte e foto Aeronautica Militare/1° Reparto Manutenzione Velivoli

Ultime notizie

La Guardia Costiera del Vietnam ha ricevuto il CSB 8021, il secondo cutter classe Hamilton ceduto dal Governo degli...
BAE Systems ha ricevuto un contratto da 117 milioni di dollari dalla Lockheed Martin per produrre sensori di ricerca...
Saab ha consegnato a Boeing, capofila del programma T-7A Red Hawk, la seconda sezione posteriore del aereo, fin qui...
Hensoldt, fornitore di soluzioni di sensori, fornirà nuovi radar alle Forze Armate tedesche per modernizzare la sorveglianza dello spazio...

Da leggere

Sierra Nevada Corporation fornisce al US Army i Mission Enhancement Kit per i King Air 350 ISR

Sierra Nevada Corporation (SNC), la società globale aerospaziale e...

Altri duemila HK416 ricevuti dalla Francia

Lo scorso mese di giugno la Direzione Generale degli...