venerdì, Settembre 17, 2021

CTS-6025 Combat Search and Rescue (CSAR) Test Set per il MoD Britannico

-

Il Ministero della Difesa del Regno Unito (MoD) ha selezionato General Dynamics Mission Systems per fornire ulteriori 30 set di test CTS-6025 Combat Search and Rescue (CSAR) tramite un contratto multimilionario. Il recente ordine, eseguito dal distributore britannico di General Dynamics Mission Systems, Muirhead Aerospace, segue la consegna nel 2020 delle 30 unità del primo ordine, portando il numero totale di unità CTS-6025 CSAR ordinate dal Ministero della Difesa britannico a 60.

Il set di test radio CSAR CTS-6025  combina più di 16 strumenti di test separati in un unico dispositivo portatile e aggiornabile, che offre il rilevamento dei guasti e la verifica operativa sia per le radio General Dynamics Mission Systems HOOK2 che HOOK3. La combinazione di questi 16 strumenti separati in un unico dispositivo riduce significativamente il costo del ciclo di vita e la manutenzione richiesta dall’utente. Il set di test radio CSAR CTS-6025 è il tester di comunicazione più completo per i test sul campo, riducendo i tempi e i costi di test, i costi di manutenzione e calibrazione, i costi di proprietà del ciclo di vita e il numero di risultati “nessun guasto riscontrato”.

I set di test CTS-6025 saranno utilizzati dal Ministero della Difesa britannico prima delle missioni per testare e garantire che il sistema CSAR HOOK3 di General Dynamics, che include la radio HOOK3 Combat Survival, il ricetrasmettitore CSAR AN/PRC-112G e l’interrogatore QuickDraw2 siano configurati e funzionino correttamente. La radio HOOK3 fornisce comunicazioni vocali in linea di vista diretta e comunicazioni crittografate di dati bidirezionali per aiutare a combattere le squadre di ricerca e soccorso in modo rapido e accurato per individuare e salvare i piloti abbattuti ed il personale militare rimasto isolato.

I set di test basati su script sono stati progettati specificamente per semplificare i manutentori senza una conoscenza tecnica approfondita dell’attrezzatura fornendo istruzioni passo passo che forniscono risultati chiari di superamento/fallimento. Gli utenti possono anche utilizzare i set di test per configurare le radio con parametri di missione specifici, eliminando la necessità di apparecchiature di approvvigionamento aggiuntive. Inoltre, i set di test possono essere facilmente aggiornati con gli ultimi miglioramenti tramite aggiornamenti software.

Dal 2002, General Dynamics ha consegnato più di 39.000 radio di ricerca e soccorso da combattimento HOOK in 41 paesi diversi. 

Fonte e foto General Dynamics

Ultime notizie

Il Ministro della Difesa della Repubblica Ceca, Lubomír Metnar, ha annunciato l'approvazione della richiesta per l'acquisto di 52 semoventi...
Il programma Unmanned Carrier Aviation (PMA-268) della Marina ha completato il suo primo rifornimento aereo di un aereo F-35C...
Leonardo e Northrop Grumman annunciano la loro intenzione di perseguire congiuntamente opportunità nel settore dei sistemi aerei senza equipaggio...
A distanza di poche ore la penisola coreana tornata agli onori delle cronache per nuovi lanci da parte di...

Da leggere

Turbine a gas ucraine per le fregate russe della Marina Indiana

Zorya-Mashproekt, un'impresa statale che fa parte del gruppo ucraino...

Si amplia il team FAcT guidato da Babcock Leonardo Canadian Aircrew Training

Babcock Leonardo Canadian Aircrew Training ha annunciato che FlightSafety...