sabato, Luglio 31, 2021

Dal 1° gennaio la Turchia ha assunto il comando della VJTF NATO

-

Dal 1° gennaio 2021 la Turchia ha assunto il comando della VTJF o Very High Readiness Joint Task Force della NATO, succedendo alla Polonia.

Ankara fornisce uomini e mezzi della 66a Brigata di Fanteria Meccanizzata che, in vista del impegnativo compito, è stata dotata di mezzi e materiali adeguati. La Brigata turca ha un organico di circa 4.200 uomini ed è dotata di mezzi e dotazioni di munizionamento adeguati agli standard NATO.

La VTJF è una forza di 6.400 uomini che, oltre l’unità turca, comprende anche unità provenienti da Albania, Italia, Lettonia, Montenegro, Polonia, Regno Unito, Romania, Slovacchia, Spagna, Stati Uniti ed Ungheria.

La VTJF è stata istituita nel 2014 in occasione del vertice tenuto in Galles, Regno Unito, in risposta alle mutate esigenze di sicurezza collettiva, comprese la crisi tra Ucraina e Russia e le turbolenze in Medio Oriente. Le unità in ogni Stato membro della NATO operano a rotazione nel VTJF. Negli ultimi tre anni alla guida della VTJF si sono alternate Italia, Germania e Polonia.

La Task Force Congiunta di altissima prontezza rappresenta la punta di lancia della NATO Response Force (NRF) costituita nel 2002, rappresenta un contributo sostanziale alla difesa collettiva. E’ una forza disponibile a muoversi immediatamente per difendere qualsiasi alleato da qualsiasi minaccia, al fine di bloccare sul nascere ogni potenziale minaccia e inviare un messaggio chiaro ed inequivocabile ai potenziali aggressori.

Ultime notizie

L'Esercito di Sua Maestà ha iniziato a preparare i carri armati Challenger 2 per il corposo aggiornamento previsto per...
L'Air Combat Command ha recentemente dichiarato la capacità operativa iniziale (IOC) per il Tactical Air Control Party (TACP) Mobile...
Nell'ambito della modernizzazione di tutti i sistemi di identificazione "amico o nemico" (IFF) della NATO al nuovo standard particolarmente...
L'US Army DEVCOM Ground Vehicle Systems Center (GVSC), attraverso la sua tecnologia Remote Technology Kernel (RTK), sta supportando l'USMC...

Da leggere

Navantia San Fernando vara la quarta corvetta per l’Arabia Saudita

Navantia ha varato la quarta delle cinque corvette che...

Prove su pista non asfaltata per il KC-390 Millenium

La brasiliana Embraer ha iniziato a testare il suo...