fbpx

Damen Marine Components fornirà i timoni per le fregate tedesche F126

Damen Marine Components ha ricevuto l’ordine di progettare, ingegnerizzare e produrre otto timoni per le quattro fregate F126 che Damen Naval sta costruendo per la Marina tedesca. Ogni nave sarà dotata di due timoni, sviluppati per resistere a urti estremi e per migliorare le proprietà idrodinamiche delle navi veloci.

I timoni a pala intera del tipo Atlantic di Damen Marine Components (DMC) sono progettati appositamente per il progetto della fregata per adattarsi alla forma specifica dello scafo e al profilo operativo di queste navi militari. 

I timoni hanno un profilo relativamente sottile per ridurre la resistenza e migliorare il mantenimento della rotta alle alte velocità, mantenendo una buona manovrabilità a basse velocità nei porti o durante operazioni speciali. 

L’esclusiva tecnologia del timone asimmetrico (ART) come sviluppato da DMC sarà applicata. Ciò significa che il bordo d’attacco dei timoni sarà asimmetrico, dirigendo il flusso turbolento dell’acqua dalle eliche davanti ai timoni lungo la superficie del timone in modo più fluido. Ciò riduce la cavitazione, aumenta l’efficienza del timone e riduce la resistenza dell’imbarcazione. 

Ulteriore miglioramento dell’efficienza è acquisito dal Silent Bulb che è incorporato nei timoni, proprio sulla scia dell’asse dell’elica. Questa è un’aggiunta di risparmio energetico al profilo del timone, posizionato sulla linea centrale dell’elica. Il Silent Bulb migliora il flusso d’acqua che proviene dall’elica e aumenta la spinta a carichi più elevati. Il design del bulbo è notevolmente influenzato dalla distanza dall’elica ed è sagomato per adattarsi perfettamente al mozzo dell’elica.

Tutte queste caratteristiche specifiche del design avanzato del timone di DMC mostrano le migliori prestazioni su navi oceaniche ad alta velocità. Sulla base dei principi del miglioramento del flusso d’acqua, della riduzione della resistenza aerodinamica e del risparmio di carburante, DMC ha progettato i timoni con tutte queste qualità specifiche dello scafo F126. 

Il profilo del timone è stato studiato intensamente, sono stati eseguiti test in vasca per ottenere la forma ottimale per quanto riguarda la riduzione della resistenza e il miglioramento della manovrabilità. Poiché le navi F126 sono dotate di doppie eliche controrotanti, i timoni di qualsiasi imbarcazione sono progettati per dirigere i flussi d’acqua sulla scia delle eliche che si muovono l’una di fronte all’altra.

Requisito speciale per le operazioni navali dell’F126 è costruire l’intera nave, compresi i timoni, secondo specifiche estremamente resistenti agli urti. I timoni sono progettati per resistere a enormi carichi d’urto. Sulla base di ampi calcoli computazionali, le aree critiche sono rafforzate e sono applicati speciali dettagli di saldatura. Per la costruzione è utilizzato acciaio ad alta resistenza della migliore qualità, rispettando le regole di classificazione per le navi militari.

Fonte ed immagini Damen Marine Components

Articolo precedente

Continua il supporto statunitense agli F-16 iracheni

Prossimo articolo

Austal per la realizzazione dei moduli dei ponti di comando dei sottomarini a propulsione nucleare classe Virginia

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Ultime notizie