fbpx
Ein Transportflugzeug A400M stößt Täuschkörper (Flares) aus. / Weiterer Text über ots und www.presseportal.de/nr/147341 / Die Verwendung dieses Bildes für redaktionelle Zwecke ist unter Beachtung aller mitgeteilten Nutzungsbedingungen zulässig und dann auch honorarfrei. Veröffentlichung ausschließlich mit Bildrechte-Hinweis.

Decoy IR Birdie per la Luftwaffe

La Bundeswehr ha assegnato a Rheinmetall un importante contratto per l’acquisto di oltre 470.000 esche della linea di prodotti Birdie, per la protezione degli aerei.

I Birdie sono razzi a infrarossi lanciati da elicotteri, aerei da trasporto e jet, che servono a distrarre i missili guidati a infrarossi.

Questi razzi simulano il calore emesso dal motore degli aerei per ingannare i missili nemici.

Il contratto, del valore di circa 50 milioni di euro, avrà una durata da dicembre 2023 a dicembre 2029 e copre la fornitura di due tipi di razzi Birdie, IR-Birdie 118 BS e IR-Birdie 218 BS, entrambi già in uso presso la Bundeswehr, denominati rispettivamente “Decoy, Aircraft, DM189A1, PT” e “Decoy, Aircraft, DM169A1, PT”.

Questo contratto è particolarmente rilevante data l’attuale situazione di sicurezza, che richiede una maggiore difesa degli aeromobili. Le esche come i razzi pirotecnici, i chaff contro i radar nemici e le cortine fumogene sono alcune delle tecniche utilizzate per proteggere gli aerei.

Fonte Rheinmetall AG

Foto @Bundeswehr/Francis Hildemann

Ultime notizie