fbpx

L’Aeronautica Francese schiera i Meteor sui Rafale

L’Armée de l’Air et de l’Espace ha annunciato che il missile aria-aria a lungo raggio (BVR) MBDA Meteor è stato schierato operativamente per la prima volta a bordo del caccia multiruolo Dassault Rafale F-3R.

Il missile aria-aria METEOR dI MBDA è entrato in servizio nel 2016. Ha un peso 150-250 kg, un’autonomia massima di 150 km e velocità Mach 4+.

Lo standard di equipaggiamento F3-R del caccia Rafale, è l’ultimo aggiornamento rilasciato a fine 2018 che apporta i seguenti miglioramenti al velivolo: missile aria-aria METEOR, il pod laser/ir Talios per attacchi aria-terra, munizionamento modulare Safran (AAS, ilM), acggiornamento a sensori e sistemi per garantire la piena compatibilità.

Il prossimo step di modernizzazione per i velivoli Rafale sarà lo F4, il cui contratto di sviluppo è stato siglato nel gennaio 2019. In questo caso gli aggiornamenti previsti dallo standard F4 riguarderanno l’integrazione di nuove armi tra cui il missile aria-aria Mica NG e il sistema d’arma modulare AASM. Lo standard F4 sarà a pieno regimo nel 2024 mentre le prime funzionalità saranno operative già l’anno prossimo.

Foto Armée de l’Air et de l’Espace

Articolo precedente

L’Esercito italiano durante Combined Resolve XV [Foto/Video]

Prossimo articolo

CAE ha acquistato la divisione addestramento di L3Harris Technologies

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Ultime notizie