mercoledì, Gennaio 26, 2022

Dodici F-35B per Singapore

-

Il Dipartimento di Stato degli Stati Uniti ha approvato la vendita di un massimo di 12 cacciabombardieri Lockheed Martin F-35B e attrezzature correlate a Singapore ad un costo stimato di 2,75 miliardi di dollari. La possibile vendita sarà sottoposta all’approvazione del Congresso, ha comunicato la Defense Security Cooperation Agency degli Stati Uniti.

Singapore l’anno scorso prevedeva di acquistare un iniziale lotto di quattro F-35 dalla Lockheed Martin Corp, con un’opzione per altri otto, nell’ottica della sostituzione dell’attuale linea Lockheed Martin F-16.

La DSCA ha detto che la vendita coinvolgerà Lockheed Martin ed il produttore di motori Pratt e Whitney. La variante F-35B del jet è in grado di effettuare decolli corti e atterraggi verticali, pur avendo delle limitazioni in termini di autonomia e carico pagante, con baie interne più piccole rispetto a quelle delle versioni A e C.

Il Ministero della Difesa di Singapore negozierà gli aspetti formali del contratto dopo l’avvenuta approvazione della vendita da parte del Congresso. Singapore potrà beneficiare della riduzione del 13% dei costi, nell’ambito della revisione voluta dal Pentagono, concordata con il consorzio.

Ultime notizie

In Corea del Sud il ritmo di produzione dei carri armati K2 Black Panther è stato aumentato su richiesta...
I primi contenitori/lanciatori Mk 2 allestiti in Norvegia da Kongsberg per il National Advanced Surface to Air Missile System...
La National Nuclear Security Administration, agenzia federale che cura la sicurezza delle armi nucleari e dei reattori nucleari dell'US...
In conseguenza di alcuni rumors, Leonardo ha voluto precisare che il programma Eurofighter con il Kuwait sta procedendo in...

Da leggere

Incidente per un F-35C sulla USS Carl Vinson, sette feriti

Un F-35C Lightning II, assegnato al Carrier Air Wing...

Decorazioni ai reparti controaerei dell’Esercito Italiano

Il Comando Artiglieria Controaerei (COMACA) ed il 4° Reggimento...