sabato, Luglio 31, 2021

Domani a La Spezia la firma dell’intesa Fincantieri-Naval Group

-

Domani sarà una giornata decisamente importante, se non storica, per la cantieristica europea. A bordo della fregata Federico Martinengo della Marina Militare, ormeggiata presso l’Arsenale di La Spezia, i vertici delle due società, Fincantieri e Naval Group, firmeranno l’intesa annunciata ad ottobre 2018 nel corso della mostra Euronaval. L’accordo prevede la costituzione di una società a quote paritetiche con sede legale a Genova che si occuperà di coordinare, di ricerca e innovazione e del procurement. Il centro di ricerca si troverà a Ollioules dans le Var, nei pressi di Tolone.

Secondo alcune fonti il primo progetto a cui metteranno mano sarà l’ammodernamento della Classe Orizzonte, oltre al programma varato dalla Marine Nationale per la costruzione di quattro rifornitrici di squadra derivate dalla LSS Nave Vulcano della Marina Militare, per le quali Fincantieri presterà assistenza tecnica e sarà interessata dalla costruzione di alcune sezioni delle navi, nonché per la EPC (European Patrol Corvette), una piattaforma multi missione destinata a rinnovare la seconda linea di entrambe le Marine.

Ultime notizie

Il 28 luglio l'Air Force ha condotto il suo secondo test di volo con l'ARRW AGM-183A.Sebbene non siano stati...
Il Ministero della Difesa Nazionale di Taiwan ha siglato un contratto con gli Stati Uniti per la fornitura di...
L'Esercito di Sua Maestà ha iniziato a preparare i carri armati Challenger 2 per il corposo aggiornamento previsto per...
L'Air Combat Command ha recentemente dichiarato la capacità operativa iniziale (IOC) per il Tactical Air Control Party (TACP) Mobile...

Da leggere

La Finlandia ammoderna gli IFV CV90

BAE Systems ha ottenuto un contratto dalla Finlandia per...

L’USMC ha adottato per il programma ROGUE Fires il software RTK sviluppato dal US Army

L'US Army DEVCOM Ground Vehicle Systems Center (GVSC), attraverso...