sabato, Luglio 24, 2021

Due operatori delle Forze Speciali USA uccisi nell’incidente di un Black Hawk

-

Lo Special Operations Command dell’U.S. Army (USASOC) ed il Dipartimento della Difesa hanno confermato che un elicottero Black Hawk è precipitato sull’isola di San Clemente, California.

Nello schianto hanno perso la vita due militari mentre altri tre risultano feriti.

Sull’isola, controllata dall’U.S. Navy, trova posto un aeroporto, un poligono ed una zona di addestramento delle forze speciali.

Il personale militare apparteneva al 160th Special Operations Aviation Regiment.

Secondo il comunicato stampa rilasciato dall’Army l’elicottero stava svolgendo una sessione di addestramento di routine.

Sulla vicenda vige il massimo riservo ed è stata formata una commissione di inchiesta per investigare le cause dell’incidente.

L’isola è teatro del secondo evento nefasto nel giro di un mese. A luglio un veicolo anfibio dei Marines è affondato a 1.500 metri dalla costa dell’isola provocando la morte di 8 militari.

Immagine di copertina: CC BY-SA 2.0, Link

Ultime notizie

L'Ufficio federale per le apparecchiature, la tecnologia dell'informazione e l'uso (BAAINBw) della Bundeswehr ha firmato un contratto con Fassmer...
Venerdì 23 luglio, nel piazzale interno del Comando Generale, si è tenuta la cerimonia del passaggio di consegne al...
Il JPALS (Joint Precision Approach and Landing System) è un sistema di avvicinamento ed atterraggio di precisione messo a punto...
La Bundeswehr ha scelto Rheinmetall per la fornitura di moduli di luce laser per le forze armate tedesche. È stato...

Da leggere

Tutti gli elevatori per l’USS Ford arriveranno entro fine anno

Il Chief of Naval Operations (CNO) dell'US Navy ha...

Trattative in corso tra Mosca e Nuova Delhi per un lotto di 21 MiG-29 e 12 Su-30MKI

A MAKS-2021, il salone aerospaziale in corso a Mosca,...