domenica, Agosto 1, 2021

Due ulteriori B-52 arrivano ad Al Udeid per coprire la “ritirata”

-

Il 4 marzo, due ulteriori bombardieri Boeing B-52H Stratofortress del 5th Bomb Wing della Base Aerea di Minot, Dakota del Nord, sono arrivati a Al Udeid, Qatar.

Diventano dunque sei i B-52 attualmente dispiegati ad Al Udeid per assicurare che il ritiro delle truppe statunitensi e della coalizione dell’Afghanistan avvenga senza incidenti.

Secondo le informazioni disponibili al 2017, presso l’aeroporto di Al Udeid sono presenti 11.000 militari statunitensi e di forze della coalizione contro l’ISIS e più di 100 velivoli operativi.

Secondo quanto affermato dal Presidente degli Stati Uniti, Joe Biden, il ritiro delle truppe statunitensi sarà completato entro la simbolica data dell’11 settembre.

L’U.S. Central Command (CENTCOM) è responsabile del mantenimento delle necessaria cornice di sicurezza per proteggere il rientro dei contingenti.

Comunicato USAFC: qui

Immagine di copertina: A B-52H Stratofortress aircraft assigned to the 5th Bomb Wing, Minot Air Force Base, North Dakota, arrives May 4, 2021, at Al Udeid Air Base, Qatar. Two additional bombers arrived May 4, joining the four B-52 aircraft that arrived in late April to protect the orderly and responsible withdrawal of U.S. and coalition forces from Afghanistan. (U.S. Air Force photo by Staff Sgt. Greg Erwin)

Ultime notizie

L'US Navy ha risposto prontamente ad una richiesta di soccorso di emergenza a seguito di un attacco a una...
Il Dipartimento di Stato di Washington ha dato parere favorevole ad una possibile vendita militare straniera (FMS) al Governo Israeliano...
Saab ha firmato un contratto con l'Ufficio federale tedesco per le attrezzature, la tecnologia dell'informazione e il supporto in...
Il 30 luglio 2021 è avvenuto il primo della nuova versione Integrated Functional Capability Four (IFC-4) del drone HALE...

Da leggere

Gli Alpini addestrano i parà americani sulle Dolomiti

Paracadutisti statunitensi della 173rd Airborne Brigade, con base alla...