fbpx

EDGE e Fincantieri firmano un accordo di cooperazione ad IDEX 2023

Abu Dhabi Ship Building (ADSB), controllata di EDGE Group, leader nella progettazione, costruzione, riparazione, manutenzione, refitting e conversione di navi militari e commerciali, e Fincantieri, uno dei principali gruppi cantieristici al mondo, hanno firmato oggi un accordo di cooperazione ad IDEX 2023, una delle più importanti esposizioni internazionali nell’ambito della Difesa.

Secondo i termini dell’accordo, EDGE e Fincantieri uniranno le forze nella progettazione, costruzione e gestione della flotta per navi militari e commerciali, oltre a creare nuove opportunità di business nel mercato locale e internazionale con soluzioni tecnologiche ad alto valore aggiunto.

L’accordo è stato firmato da Khalid Al Breiki, President of Platforms & Systems di EDGE e Vice Chairman di ADSB, e Pierroberto Folgiero, Amministratore delegato di Fincantieri, alla presenza di H.E. Mattar Salem Ali Al Dhaheri, Sottosegretario alla Difesa degli EAU, Sen. Isabella Rauti, Sottosegretario di Stato per la Difesa, Lorenzo Fanara, Ambasciatore italiano ad Abu Dhabi, Gen. di Corpo d’Armata Luciano Portolano, Segretario Generale Difesa e Direzione Nazionale Armamenti, Generale Claudio Graziano, Presidente di Fincantieri, Mansour Almulla, Managing Director & CEO di EDGE Group, e David Massey, CEO di ADSB.

Khalid Al Breiki ha dichiarato: “Siamo molto lieti di firmare questo accordo di cooperazione con Fincantieri e non vediamo l’ora di perseguire insieme nuove opportunità per fornire un’offerta più completa ai nostri clienti, sia a livello locale che globale”.

Pierroberto Folgiero ha commentato: “L’accordo dimostra la convergenza degli obiettivi di ADSB e di Fincantieri negli Emirati, oltre a rappresentare un’importante opportunità per sfruttare le sinergie che consentiranno un processo congiunto di consolidamento e crescita. Insieme alla prossima apertura della NewCo, interamente posseduta dal Gruppo, questa firma conferma anche il forte impegno di Fincantieri per rafforzare la propria posizione e reputazione nel Paese”.

Fonte e foto @Fincantieri

Articolo precedente

Bell completa il programma di produzione degli AH-1Z Viper del Bahrain

Prossimo articolo

Procedono i lavori per i P-8A tedeschi

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Ultime notizie