mercoledì, Agosto 4, 2021

Semoventi ATMOS per l’esercito israeliano

-

Elbit Systems ha annunciato oggi che la sua controllata statunitense, Elbit Systems of America LLC, ha ottenuto un contratto da 200 milioni di dollari per la fornitura di semoventi d’artiglieria all’Esercito di Israele. 

Il contratto di fornitura avrà una durata temporale di dodici anni.

Adattabilità a piattaforme ed ai sistemi C4I

Il sistema in questione è l’ATMOS, un semovente d’artiglieria che offre i vantaggi di potenza di fuoco superiore, mobilità migliorata e tempi di risposta rapidi. Altamente adattabile, l’ATMOS è compatibile con qualsiasi autocarro tattico ad alta mobilità 6×6 o 8×8. L’ATMOS fornisce supporto di fuoco per tutti i tipi di missioni e può essere facilmente interfacciato con i sistemi C4I dei clienti. Il semovente ATMOS incorpora un suite elettronica integrata di navigazione e controllo del fuoco. Inoltre, è dotato di un sistema di bloccaggio automatico ed un sistema di caricamento automatico. Peraltro, richiede un equipaggio di servizio ridotto, assicurando, al contempo, maggiore potenza e precisione di fuoco rispetto ai sistemi oggi in dotazione.

Caratteristiche del sistema ATMOS

La cabina protetta di ATMOS è progettata per un equipaggio di 2-6 persone, composto da un autista, un comandante, e altri tre-quattro membri con tutto l’equipaggiamento personale e le armi leggere. La cabina è dotata di un sistema di aria condizionata che è capace sia di riscaldamento che di raffreddamento.

L’ATMOS, armato di cannone calibro 155/52 mm, raggiunge distanze di tiro superiori a 40 km con munizioni ERFB-BB con cariche propulsive adatte.
Progettato specificamente per un rapido schieramento ed operatività su terreni difficili, le funzionalità di tiro sono supportate da un sistema integrato di guida INS nonché da un sistema di caricamento automatico che riduce lo sforzo dell’equipaggio. L’ATMOS può sparare tutti i tipi di munizioni, proiettili calibro 155 mm e cariche utilizzate dalla NATO e da altri Paesi. La dotazione a bordo minima è di 18 colpi, inclusi proiettili e le cariche di lancio.

Foto Elbit Systems

Ultime notizie

CAE ha annunciato che l'USAF ha recentemente incaricato CAE USA di sviluppare e distribuire simulatori JTC TRS (Joint Terminal...
Raytheon Intelligence & Space, un'azienda di Raytheon Technologies, ha implementato un eJPALS, sistema di avvicinamento ed atterraggio di precisione...
Raytheon Missiles & Defense e l'US Navy hanno completato i test sull'Enterprise Air Surveillance Radar, o EASR, presso la...
La fregata Bayern della Deutsche Marine è partita ieri, 2 agosto, per una lunga missione alla volta dell'Indo-Pacifico di...

Da leggere

Esercitazione GFLR 21-08.5 negli USA per un C-130J dell’Aeronautica Militare

Un velivolo da trasporto Lockheed Martin C-130J Super Hercules...

Consegnata a Taiwan la “prima” corvetta classe Tuo Chiang

La Marina Militare di Taiwan ha ricevuto la prima...