Elicotteri Blackhawk ex giordani all’Austria

0
378

Sono iniziate le consegne all’Austria degli elicotteri Sikorsky UH-60L Blackhawk già in servizio con la Royal Jordanian Air Force.

Sikorsky S-70A-42 Black Hawk, Austria - Air Force AN0375050.jpg

Si tratta di un lotto di tre UH-60L (S-70) che l’Austria ha deciso di acquistare dalla Giordania nel primo trimestre di quest’anno.

Trattandosi di materiale statunitense, il Dipartimento di Stato di Washington ha autorizzato la rivendita giordana all’Austria del valore di poco meno di 73 milioni di dollari.

I Blackhawk in servizio in Giordania

Questi elicotteri erano stati messi fuori linea ed in vendita dai Giordani tra la fine del 2018 e l’inizio del 2019.

La Giordania nel 2007 aveva acquistato, tramite i canali di vendite militari straniere (FMS), un totale di 8 UH-60L che si erano aggiunti ai 3 S-70A-11 ed agli 8 UH-60A in servizio. Successivamente, la RJAF ha provveduto ad immettere in linea 17 UH-60M e 3 S-70i.

I Blackhawk in servizio in Austria

Questi tre UH-60L andranno ad aggiungersi ai nove esemplari UH-60 già in uso con la Luftstreitkräfte; attualmente gli elicotteri austriaci sono sottoposti ad ammodernamento ad Huntsville in Alabama.

E’ probabile che anche i tre “nuovi” UH-60L possano essere inviati negli Stati Uniti per un ciclo di revisione e di modernizzazione.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui