fbpx

Elicotteri Chinook per la Corea del Sud

Il Dipartimento di Stato di Washingon ha deciso di approvare una possibile vendita militare (FMS) straniera alla Repubblica di Corea di elicotteri CH-47F e relative attrezzature per un costo stimato di 1,5 miliardi di dollari. 

La Defense Security Cooperation Agency (DSCA), Agenzia per la Sicurezza e Cooperazione della Difesa degli Stati Uniti, ha consegnato la certificazione richiesta notificando al Congresso questa possibile vendita.

La Repubblica di Corea (ROK) ha richiesto l’acquisto di diciotto elicotteri CH-47F; quarantadue motori T55-GA-714A (36 installati, 6 di scorta); ventidue Common Missile Warning Systems (CMWS) (18 installati, 4 di riserva); e quarantaquattro radio sicure, RT-1987 (36 installate, 8 di riserva). 

Sono inclusi anche i sistemi di allarme radar AN/APR-39; Sistemi di comunicazione aerea AN/ARC-220 HF; Transponder IFF AN/APX-123A; AN/ARN-147; AN/ARN 153; AN/APN-209; radio sicure; Servizi di ingegneria, supporto tecnico e logistico del Governo degli Stati Uniti e degli appaltatori; riparazione e restituzione; Conservazione; e altri elementi correlati di supporto logistico e di programma.

L’appaltatore principale sarà Boeing, Ridley Park, Pennsylvania. Non sono noti accordi di compensazione proposti in relazione a questa potenziale vendita.

L’attuazione di questa vendita proposta non richiederà l’assegnazione di ulteriori rappresentanti del Governo degli Stati Uniti o dell’appaltatore a ROK.

Fonte Defense Security Cooperation Agency (DSCA)

Foto Boeing

Articolo precedente

Carri armati M1A1 per la Polonia

Prossimo articolo

Gli Stati Uniti verso un bilancio da 857,9 miliardi di dollari per il 2023

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Latest from Blog

Saab continua lo sviluppo del Gripen

Saab ha comunicato di aver ricevuto un ordine da Försvarets materielverk (FMV) l’Amministrazione svedese dei materiali di difesa per continuare a sostenere…

Ultime notizie