fbpx

Elmetti balistici Galvion ordinati dalla NSPA

Galvion, leader mondiale nei sistemi di testa integrati e nelle soluzioni intelligenti di gestione dell’energia e dei dati, ha ricevuto tre (3) nuovi ordini per il suo elemetto balistico Batlskin Caiman® attraverso il contratto quadro della NATO Support and Procurement Agency (NSPA). Questi ultimi ordini, combinati con quelli precedentemente annunciati da Norvegia, Finlandia e Svezia, portano il numero totale di sistemi di elmetti ordinati dai Paesi della NATO a oltre 125.000, con altre decine di migliaia in cantiere.

Nel dicembre 2022, Galvion si è aggiudicata un contratto quadro da parte della NSPA che facilita l’approvvigionamento del suo elmetto balistico Batlskin Caiman® ad alte prestazioni e dei suoi accessori, per i Paesi e i partner della NATO. Per soddisfare la domanda in rapida crescita, Galvion sta investendo nella creazione di un hub di produzione europeo a Danzica, in Polonia, originariamente annunciato nel settembre 2023 e la cui apertura è prevista entro la fine dell’anno. Allo stesso tempo, Galvion ha stabilito una partnership di produzione con NP Aerospace nel Regno Unito per produrre elmetti per la crescente domanda nel Regno Unito e nei mercati NATO più ampi. Questa partnership sta ora producendo una fornitura costante di elmetti Cobra® Plus di Galvion per il programma VIRTUS del Regno Unito e di sistemi Batlskin Caiman® per la NATO.

Il contratto quadro NSPA attraverso il quale i Paesi della NATO stanno ordinando, è stato assegnato a seguito di approfondite prove di utilizzo condotte dalla Norvegia, in qualità di nazione utente principale, sotto la supervisione della NSPA. Selezionato per soddisfare la fascia di prestazioni più elevate di quattro categorie di elmettu specificate, il sistema Caiman® di Galvion è disponibile in cinque taglie ed è dotato del più recente sistema di rivestimento APEX di Galvion, un design intuitivamente regolabile che consente una vestibilità personalizzata per gli utenti ed è progettato per offrire impareggiabili stabilità per i più recenti dispositivi di aumento visivo. Il Caiman è attrezzabile per operazioni altamente dinamiche con accessori specifici per la missione ed è espressamente progettato per incorporare elettronica, cuffie per comunicazioni ed altre apparecchiature critiche, ora e in futuro.  

Attraverso il ricorso al NATO Logistics Stock Exchange, la NSPA riunisce i requisiti tecnici e le tecnologie e le attrezzature più recenti, consentendo ai Paesi Membri dell’Alleanza e partner di procurarsi ciò di cui hanno bisogno su una piattaforma web.

Fonte e foto @Galvion

Articolo precedente

In Germania varato il quarto sottomarino Type 218SG

Prossimo articolo

Il Mojave impegnato in dimostrazione con mitragliera M134D-H

Ultime notizie