fbpx

Embraer presenta il Super Tucano A-29N in configurazione NATO

Embraer ha annunciato, durante il LAAD Defence & Security 2023, il lancio del velivolo A-29 Super Tucano, velivolo da attacco leggero, ricognizione armata ed addestramento avanzato, nella configurazione della NATO (Organizzazione del Trattato del Nord Atlantico), con un focus iniziale sul soddisfare le esigenze delle nazioni in Europa. 

La nuova versione del velivolo, l’A-29N, includerà equipaggiamenti e caratteristiche per soddisfare i requisiti operativi della NATO, come un nuovo collegamento dati ed operazioni con un singolo pilota.

Queste caratteristiche aumenteranno ulteriormente le possibilità di impiego del velivolo, consentendone, ad esempio, l’utilizzo in missioni di addestramento JTAC (Joint Terminal Attack Controller). I dispositivi di formazione saranno inoltre aggiornati agli standard più esigenti del mondo, tra cui realtà virtuale, aumentata e mista.

Con più di 260 unità consegnate in tutto il mondo, l’aereo è stato selezionato da più di 15 forze aeree in tutto il mondo, inclusa la United States Air Force (USAF).

Sviluppato come velivolo altamente versatile, l’A-29 Super Tucano può svolgere un’ampia gamma di missioni, tra cui attacco leggero, sorveglianza e intercettazione aerea e contro insurrezione. L’A-29 è robusto e versatile, operando da piste remote e non asfaltate su basi operative schierate in avanti con poco supporto, il tutto con bassi costi operativi ed alta disponibilità (superiore al 90%).

Oltre ai ruoli di combattimento, l’aereo è ampiamente utilizzato come addestratore avanzato. La sua capacità di simulare missioni di combattimento e caricare e scaricare dati di volo lo ha reso una piattaforma di addestramento altamente efficace. In quanto vero velivolo multi-missione, l’A-29 ha la flessibilità di fornire alle forze aeree un’unica piattaforma per l’attacco leggero, la ricognizione armata, il supporto aereo ravvicinato e l’addestramento avanzato, ottimizzando così le loro flotte.

È dotato di vari sensori e armi all’avanguardia, tra cui un sistema elettro-ottico/a infrarossi con designatore laser, occhiali per la visione notturna, comunicazioni vocali sicure ed un pacchetto di collegamento dati. Pertanto, l’A-29 Super Tucano rappresenta il gold standard nel suo campo, combinando prestazioni aeronautiche superiori con armi del 21° secolo, sensori integrati e sistemi di sorveglianza per creare un componente di potenza aerea altamente influente.

Fonte ed immagine@Embraer

Articolo precedente

Huntington Ingalls Industries (HII) si aggiudica il contratto per le attività relative la costruzione del secondo lotto di sottomarini lanciamissili classe Columbia

Prossimo articolo

Nuovo contratto di servizi di manutenzione e supporto per i Gripen C/D della Reale Aeronautica Svedese

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Latest from Blog

Ultime notizie