fbpx

Estonia e Spagna firmano un accordo di cooperazione sugli appalti della Difesa

Il Centro Estone per gli Investimenti nella Difesa (RKIK) e la Direzione Generale degli Armamenti e dei Materiali (DGAM) della Spagna hanno sottoscritto a Tallinn un accordo per rafforzare la cooperazione bilaterale in materia di difesa e sicurezza.

L’industria della difesa spagnola è un attore importante nella difesa europea e per noi è uno dei maggiori partner di fornitura insieme a Stati Uniti, Germania e Francia“, ha affermato il Direttore Generale dell’ECDI, Magnus-Valdemar Saar . L’anno scorso, una grande quantità di munizioni anticarro è arrivata in Estonia da Instalaza, il più grande produttore di munizioni della Spagna, guadagnando alla società il riconoscimento Estonian Defense Cornerstone per la sua cooperazione e affidabilità di fornitura. “Affermiamo il nostro desiderio di intensificare ulteriormente la cooperazione nell’approvvigionamento e nella fornitura di materiali per la difesa“, ha aggiunto durante la firma del memorandum d’intesa.

La cooperazione in materia di difesa tra Estonia e Spagna è molto fruttuosa sia a livello di NATO che di Unione Europea e, allo stesso tempo, abbiamo anche bisogno di iniziative che avvicinino le nostre industrie della difesa. Questo memorandum d’intesa riafferma il continuo impegno di entrambi i Paesi”, ha affermato l’Ammiraglio Aniceto Rosique Nieto, direttore generale degli armamenti e dei materiali .

La Spagna è stata il primo alleato a fornire all’Estonia il sistema di difesa aerea a medio raggio NASAMS quando un’unità di 100 uomini era di stanza nel Paese baltico nel 2023. Allo stesso tempo, la Spagna ha coperto per la terza volta la missione di polizia aerea della NATO da Ämari. La Spagna è stata uno dei membri fondatori del Centro di eccellenza cooperativo per la difesa informatica della NATO che opera a Tallinn e contribuisce al progetto di sviluppo e innovazione a livello europeo EUROGUARD, guidato dalla società estone Baltic WorkBoats.

La delegazione spagnola comprendeva anche le principali aziende dell’industria aerospaziale e della difesa del Paese, ed anche l’industria della difesa estone ha presentato i suoi prodotti durante l’incontro.

Fonte e foto Centro estone per gli investimenti nella difesa (RKIK)

Articolo precedente

Il LTAMDS in azione in una esercitazione a fuoco

Prossimo articolo

Livrea speciale per il Tornado a cinquant’anni dal primo volo

Latest from Blog

Ultime notizie