venerdì, Ottobre 22, 2021

F-15 saudita abbatte drone con un AIM-120 [Video]

-

Un F-15 della Royal Saudi Air Force ha colpito ed abbattuto un drone suicida di produzione iraniana della serie Ababil con l’impiego di un missile AIM-120.

Il drone, controllato dai ribelli houthi, è una sorta di drone “suicida” o loitering munition che è in grado di provocare ingenti danni seppur si tratta di sistemi dai costi abbastanza contenuti.

Dall’analisi del filmato è possibile appurare che il missile ha una lunghezza di circa 3,55 metri compatibile con quella di un AIM-120 AMRAAM che è di 3,6 metri (ci possono essere errori di parallasse nella misurazione).

Un AIM-9 Sidewinder, che a rigor di logica potrebbe essere la scelta migliore per intercettare un bersaglio a corto raggio, ha una lunghezza di poco superiore ai 3 metri.

La qualità non eccelsa del filmato permette comunque di riconoscere le alette fisse poste a metà dell’AIM-120 e quelle di guida posteriori diversamente dallo Sidewinder dove sono posizionate alle estremità.

Un classico esempio di “Fox Three” dato che l’AIM-120 è un missile a guida radar attiva.

Il drone in questione, Qasef-2K, è derivato dall’iraniano Abadil 2 ed è stato presentato per la prima volta in pubblico nel 2017. E’ in uso solamente ai ribelli houthi e può trasportare fino ad massimo di 30 kg di esplosivo il che lo rende una temibile loitering munition.

Un drone Qasef-2K è responsabile dell’attacco il 10 gennaio 2019 ad una parata delle Forze Armate yemenite presso la base aerea di al-Anad dove hanno perso la vita sei militari tra cui il Generale Tamah, il capo dei servizi di intelligence dello Yemen.

Certamente il costo di un missile AIM-120, circa un milione di dollari per le versioni più recenti, fa appare l’ingaggio non particolarmente efficiente secondo i parametri del cost-effective.

I sauditi conoscono personalmente la pericolosità di tali sistemi d’arma che hanno causato ingenti perdite non solo economiche ma anche umane rappresentando una minaccia per i Patriot.

Video

Ultime notizie

“Si è concluso in questi giorni l’articolato e complesso iter tecnico-amministrativo che ha visto il Ministero della Difesa prodigarsi...
Il Direttore Generale dell’Agenzia Industrie Difesa, Dott. Nicola Latorre, ha ricevuto presso gli Uffici della Direzione Generale il Generale C.A. Luciano Portolano, Segretario Generale della Difesa...
L'Agenzia per gli armamenti svedese ( Försvarsmakten o FMV) ha emesso un bando di gara per l'acquisto di imbarcazioni...
E' stato siglato un importante contratto tra la Norwegian Defence Material Agency e Kongsberg Defence & Aerospace del valore...

Da leggere

Leonardo, fino a 107.929 mirini ottici per i fucili d’assalto del Bundeswehr

La sussidiaria tedesca di Leonardo ha firmato un contratto...

Loitering Munition Hero-30 per le Forze Speciali italiane

Le Forze Speciali italiane, per scopi di difesa in...