fbpx

F-16 abbatte “ottagono” sopra il lago Huron

Un F-16 dell’United States Air Force ha abbattuto un oggetto volante non identificato dalla forma ottagonale sopra il Lago Huron, nord-est di Detroit.

L’oggetto volante si trovava ad una quota relativamente bassa, circa 20.000 piedi, nonché abbastanza pericolosa dato l’elevato traffico civile all’interno dello spazio aereo americano.

Il Fighting Falcon è stato supportato da almeno un rifornitore KC-135 Stratotanker ed un AWACS Boeing E-3B Sentry.

Lo spazio aereo era già stato preventivamente chiuso da parte del NORAD e della FAA per assicurare la cornice di sicurezza attorno all’oggetto non identificato.

Intanto l’intelligence statunitense hanno tranquillizzato la popolazione affermando che “non ci sono prove che gli oggetti siano di natura extraterrestre”.

Con questo sale a quattro il numero di oggetti abbattuti da parte di velivoli dell’USAF durante la settimana.

Articolo precedente

Contratto ad HENSOLDT per il programma Future Combat Air System

Prossimo articolo

La Grecia interessata ad acquistare C-130J italiani?

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Latest from Blog

Ultime notizie