mercoledì, Gennaio 19, 2022

F-35A dell’Aeronautica Militare in Estonia

-

Nell’ambito della Baltic Air Policing, missione NATO, l’Aeronautica Militare ha rischierato sulla Ämari Air Base in Estonia quattro caccia bombardieri F-35A del 32° Stormo di Foggia-Amendola.

Per la missione di polizia aerea della NATO nell’area baltica è la prima volta in assoluto che sono schierati caccia bombardieri di quinta generazione.

Per l’Aeronautica Militare si tratta di un risultato importante che dimostra l’avvenuto raggiungimento dell’opertatività del Lockheed Martin F-35A in dotazione al 32° Stormo.

I velivoli italiani saranno chiamati ad assicurare la vigilanza dei cieli dei Paesi Baltici Alleati NATO 24 ore per sette giorni.

Foto NATO

Ultime notizie

La Royal Australian Air Force (RAAF) ha ricevuto la prima testata BLU-111 (AUS) B/B prodotta in Australia per le Guided...
La fregata FREMM Carlo Margottini della Marina Militare ha eseguito manovre navali insieme alle unità della Sesta Flotta dell'U.S....
Il Lockheed Martin Sikorsky-Boeing SB>1 DEFIANT ha completato con successo i voli di prova del profilo di missione FLRAA...
Le rotte seguite dagli aerei in Europa stanno diventando di giorno in giorno sempre più interessanti da analizzare.A causa...

Da leggere

Intelsat firma un accordo con Thales Alenia Space

Intelsat, operatore della più grande rete integrata satellitare e...

L’IRIS-T SLM è stato sottoposto con successo a diversi lanci di prova in condizioni operative realistiche

Verso la fine dell'anno 2021, Diehl Defence ha stabilito...