giovedì, Ottobre 28, 2021

F-35B si “colpisce” con il suo stesso cannone

-

Incidente singolare per un F-35B del Corpo dei Marines impegnato a sparare con il suo pod-cannone da 25 millimetri nel poligono di Yuma in Arizona.

Il 12 marzo l’F-35 stava svolgendo una missione addestrativa notturna di Close Air Support a Yuma quando uno dei colpi sparati dal suo pod-cannone da 25 millimetri è esploso appena uscito da una delle canne dell’arma.

L’esplosione ha provocato danni alla parte inferiore del velivolo senza però compromettere alcun sistema oppure ferire il pilota.

Il danno provocato è stato quantificato in superiore ai 2,5 milioni di dollari dato che l’incidente è stato classificato di “Classe A”, la più alta in assoluto.

PGU-32 SAPHEI-T (Foto: General Dynamics)

Secondo quanto riferito da Military.com il proiettile in questione era il PGU-32 SAPHEI-T (Semi-Armor-Piercing High-Explosive Incendiary) prodotto dalla General Dynamics.

Composizione interna di un PGU-32 SAPHEI-T (Foto: General Dynamics)

Il proiettile è dotato di un elemento incendiario e di zirconio che a contatto con l’aria prende spontaneamente fuoco risultando ideale contro bersagli con corazzatura leggera.

Non è ancora chiaro cosa abbia potuto provocare l’esplosione anticipata del proiettile e se il colpo sia stato sparato volontariamente oppure si è trattato anch’esso di un malfunzionamento.

L’EOTS è posto nella parte inferiore del velivolo

La tipologia e l’estensione dei danni non è stata resa nota ma è facile ipotizzare un danneggiamento dello speciale rivestimento per la bassa osservabilità radar e forse anche del sistema avanzato di puntamento elettro-ottico EOTS che è posto praticamente sotto il pilota.

Main Gun System

Le versioni a decollo corto (F-35B) e per portaerei CATOBAR (F-35C) non hanno il cannone interno come nella versione convenzionale (F-35A) bensì è stato sviluppato un apposito pod da installare sotto la pancia dell’aereo.

L’MGS (Main Gun System) si installa nella “station 6” (pilone 6) ed integra al suo interno un cannone GAU-22A con 220 colpi.

Il disegno esterno è stato studiato in modo da non impattare eccessivamente la capacità stealth del velivolo quando installato.

Recentemente F-35B con pod-cannone sono stati impiegati in Somalia durante la ritirata delle truppe statunitensi.

Ultime notizie

Krauss-Maffei Wegmann (KMW) ha simbolicamente consegnato il primo di un totale di sei sistemi di posa di ponti LEGUAN...
Il Regno Unito di Gran Bretagna ed Irlanda del Nord ha esteso fino al 2035 il suo accordo di...
La fregata NRP Bartolomeu Dias (F 333), prima delle due fregate M in servizio con la Marina Portoghese, è...
Rostec ha fornito al Ministero della Difesa della Federazione Russa un complesso di controllo del fuoco di artiglieria 1V198...

Da leggere