fbpx

Finanziamento europeo a Rheinmetall per aumentare la produzione di munizioni

Rheinmetall ha ricevuto più di 130 milioni di euro di finanziamenti dall’Unione Europea per aumentare la produzione di munizioni. Questo rappresenta più di un quarto dei 500 milioni di euro assegnati dall’UE nell’ambito del programma Act of Support in Ammunition Production (ASAP) per espandere la produzione di munizioni.

I finanziamenti saranno destinati a sei progetti delle filiali europee di Rheinmetall AG in Germania, Ungheria, Romania e Spagna. La firma dei contratti di sovvenzione è prevista per maggio 2024.

Rheinmetall sta aumentando le proprie capacità produttive a partire dal 2022 e mira a produrre fino a 1,1 milioni di proiettili d’artiglieria all’anno entro il 2027. Inoltre, a partire dal 2026, il gruppo tedesco produrrà annualmente fino a 1,5 milioni di moduli di propellente e 3.000 tonnellate di esplosivo RDX.

L’Unione Europea ha anche dichiarato di voler promuovere l’espansione delle capacità produttive per altri prodotti per la difesa attraverso il programma EDIP.

Fonte e foto @Rheinmetall AG

Latest from Blog

Ultime notizie