sabato, Luglio 24, 2021

Finlandia e Lettonia sviluppano un sistema comune di veicoli blindati basato sul Patria 6×6

-

Finlandia e Lettonia, insieme a Patria, hanno firmato un accordo di ricerca e sviluppo (R&S) per un sistema comune di veicoli blindati. Questo accordo è un passo avanti in questo programma collaborativo dopo che i Paesi la scorsa primavera avevano firmato un accordo tecnico congiunto (TA).

Patria-6x6

Lo scopo dell’accordo di R&S è quello di sviluppare un sistema comune di veicoli blindati, basato sul veicolo Patria 6×6 e sviluppato per soddisfare i requisiti comuni dei Paesi. L’accordo consente inoltre lo sviluppo di altre nuove varianti di veicolo e caratteristiche di sistema in un secondo momento.

L’organizzazione congiunta finlandese-lettone per la ricerca e lo sviluppo dirigerà e supervisionerà il lavoro di sviluppo, in cui la Finlandia fungerà da paese leader.

Il valore totale dell’accordo di sviluppo del veicolo è di circa 7,3 milioni di euro IVA inclusa, e comprende la piattaforma comune e lo sviluppo del prodotto di un mezzo blindato e di un veicolo di comando e controllo. I costi sono equamente condivisi tra Finlandia e Lettonia.

Immagine

La fase di sviluppo del prodotto durerà fino alla fine del 2021 e, dopo aver concluso l’accordo di sviluppo del prodotto, Finlandia e Lettonia potranno avviare negoziati su possibili appalti seriali. Le prime consegne potrebbero aver luogo nel 2021 per i mezzi di pre-serie. Un nuovo accordo sarà negoziato tra le parti su possibili appalti seriali.

Patria ha lanciato il suo veicolo 6×6 a Eurosatory nel 2018. Il veicolo Patria 6×6 combina tutte le caratteristiche comprovate dei veicoli XA e AMV di Patria. È semplificato, affidabile e progettato per soddisfare le più alte esigenze dei clienti. La sua mobilità all’avanguardia del terreno è garantita da un’efficiente power unit e dalle sospensioni indipendenti familiari al veicolo AMV della Patria. Grazie alla spaziosa cabina e alle funzioni ben definite, il veicolo è facile da usare e da addestrare. Affidabilità e bassi costi del ciclo di vita sono sottolineati dalla moltitudine di componenti commerciali utilizzati nel veicolo.

Fonte e foto Patria Group

Ultime notizie

L'Ufficio federale per le apparecchiature, la tecnologia dell'informazione e l'uso (BAAINBw) della Bundeswehr ha firmato un contratto con Fassmer...
Venerdì 23 luglio, nel piazzale interno del Comando Generale, si è tenuta la cerimonia del passaggio di consegne al...
Il JPALS (Joint Precision Approach and Landing System) è un sistema di avvicinamento ed atterraggio di precisione messo a punto...
La Bundeswehr ha scelto Rheinmetall per la fornitura di moduli di luce laser per le forze armate tedesche. È stato...

Da leggere

Sierra Nevada Corporation fornisce al US Army i Mission Enhancement Kit per i King Air 350 ISR

Sierra Nevada Corporation (SNC), la società globale aerospaziale e...

FGK (Fuze Guided Ammunition Kit) Program ESCRIBANO Mechanical & Engineering

The spanish media Revista Ejércitos has echoed the development...