fbpx
An F-35A Lightning II taxis during a combat exercise at Hill Air Force Base, Utah, May 1, 2019. The active duty 388th Fighter Wing and Reserve 419th FW, along with F-16 Fighting Falcon units from Holloman AFB, N.M. and Kunsan Air Base, South Korea, conducted an integrated combat exercise where maintainers were tasked to continually provide ready aircraft and pilots to take off in waves to simulate a large force engagement with enemy aircraft. (U.S. Air Force photo by R. Nial Bradshaw)

Firmati dalla Finlandia i primi accordi del programma HX Fighter

Il Governo Finlandese ha deciso l’acquisto dei caccia multiruolo Lockheed Martin F-35A Lightning II, che sostituiranno le capacità della flotta Hornet dell’Aeronautica che sarà gradualmente eliminata entro il 2030. Il comando logistico delle forze di difesa finlandesi è stato autorizzato a concludere contratti di appalto per il sistema F-35 e le armi aria-aria mentre il Ministero della Difesa è stato autorizzato a firmare un accordo di partecipazione industriale per il programma di caccia HX con Lockheed Martin e Pratt & Whitney, il produttore di motori.

(U.S. Air Force photo by R. Nial Bradshaw)

Firma dei primi documenti LOA del progetto HX

L’approvvigionamento di caccia multiruolo sarà effettuato in linea con la procedura Foreign Military Sales (FMS) come richiesto dall’amministrazione degli Stati Uniti per l’esportazione di materiale difensivo. I documenti della Lettera di offerta e accettazione (LOA) saranno redatti sui pacchetti di appalto e, una volta firmati, questi documenti costituiscono l’accordo di appalto.

Venerdì 11 febbraio 2022, il Maggiore Generale (ing.) Kari Renko, capo del comando logistico delle forze di difesa, ha firmato a Tampere i documenti LOA sugli aerei F-35A e sui loro servizi di manutenzione. Per quanto riguarda l’attuazione degli accordi LOA, gli Stati Uniti sono rappresentati dagli uffici progetto F-35 che operano sotto l’amministrazione della difesa.

I contratti di appalto comprendono le consegne di 64 caccia multiruolo nel 2025-30 che rappresentano la configurazione F-35A Block 4, motori aeronautici e attrezzature per la manutenzione, sistemi, parti di ricambio, attrezzature sostitutive, sistemi per l’addestramento e l’assistenza necessaria per l’uso e la manutenzione. Gli accordi prevedono l’addestramento relativo il velivolo F-35 per il personale tecnico ed aeronautico delle Forze di Difesa.

Dopo l’acquisizione di aeromobili e servizi di manutenzione, nel corso del 2022 saranno firmati i documenti LOA sull’approvvigionamento di armi aria-aria, missili AIM-9X Block II Sidewinder e AIM-120 AMRAAM. In accordo con la proposta di appalto presentata al Governo nel dicembre 2021, gli accordi sull’approvvigionamento di armi aria-terra e aria-superficie saranno presi in seguito. Ciò garantirà che la composizione delle armi possa essere ottimizzata, ad esempio in termini di numero e tipi di armi, in modo che la Finlandia disporrà di un sistema F-35 ad alte prestazioni quando entrerà in servizio negli anni ’30 del 2000.

Accordo sulla partecipazione industriale

Il ministro della Difesa Antti Kaikkonen ha firmato un accordo sulla partecipazione industriale venerdì 11 febbraio 2022 a Helsinki. L’accordo è stato concluso con il produttore di caccia Lockheed Martin e Pratt & Whitney, produttore di motori e membro del gruppo Raytheon Technologies.

L’obbligo di partecipazione industriale si basa su una decisione presa dal Ministro della Difesa nell’aprile 2018 in cui si affermava che il valore della cooperazione industriale doveva essere almeno il 30 per cento del prezzo effettivo del contratto. La soluzione di partecipazione industriale nel sistema F-35 ha soddisfatto i requisiti del programma HX Fighter impostato per la partecipazione industriale.

L’obiettivo della partecipazione industriale è sviluppare e mantenere la produzione, la tecnologia e le competenze nel settore della difesa e della sicurezza che sono fondamentali per quanto riguarda la difesa nazionale, la sicurezza dello Stato e le funzioni vitali per la società, nonché per migliorare e salvaguardare la sicurezza nazionale del fornitura.

La soluzione di partecipazione industriale svilupperà competenze credibili nell’industria nazionale dal punto di vista della sicurezza dell’approvvigionamento e svolgerà un ruolo importante nell’economia nazionale. I più importanti progetti di partecipazione industriale includono la produzione su larga scala della fusoliera anteriore dell’F-35 in Finlandia anche per altri utenti, la produzione di componenti strutturali, nonché la capacità di test e manutenzione delle apparecchiature. Alla Finlandia è stato anche offerto un progetto per l’assemblaggio finale dei motori per l’aereo dell’Aeronautica. L’effetto stimato diretto sull’occupazione domestica della partecipazione industriale è di 4.500 anni-persona, mentre l’effetto indiretto è di 1.500 anni-persona.

Fonte Lockheed Martin

Articolo precedente

Boeing propone al Canada il P-8 Posiedon per sostituire i CP-140 Aurora

Prossimo articolo

Nuovo contratto a Marinette Marine per il programma Constellation

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Ultime notizie