fbpx

FlySight e Aitech Systems presentano una nuova integrazione che potenzia le capacità di Augmented Target Recognition in tempo reale

FlySight ed Aitech Systems hanno annunciato una nuova integrazione che vede OPENSIGHT unirsi ad A179 per potenziare le capacità di Augmented Target Recognition.

A tal fine, FlySight e Aitech Systems hanno collaborato per migliorare le capacità di intelligenza artificiale in tempo reale per le operazioni di Augmented Target Recognition (ATR), puntando all’eccellenza operativa e alla superiorità strategica.

Questa integrazione combina OPENSIGHT di FlySight con Aitech A179 Lightning, un supercomputer AI robusto, per potenziare in modo significativo le funzionalità di sorveglianza e intelligenza operativa.

Integrazione avanzata: Elevare le capacità

OPENSIGHT, abbinato al potenziamento di A179 Lighting, agisce come un sofisticato sensore ATR remoto, in grado di acquisire dati video in tempo reale da diverse fonti.
Può passare senza problemi l’inferenza da un HD-SDI locale a più flussi STANAG 4609 locali o remoti, adattandosi con facilità a vari scenari operativi.

Architettura aperta

Grazie all’architettura aperta di OPENSIGHT, gli utenti possono elaborare in tempo reale le sorgenti video, utilizzando una vasta gamma di reti neurali preconfigurate e personalizzabili.
Questa struttura offre una flessibilità senza pari, facilitando l’integrazione senza sforzo di reti AI di terzi o proprietarie nei loro sistemi.
Questa capacità è resa possibile dall’approccio ad architettura aperta, che ottimizza le funzionalità avanzate del motore di inferenza TensorRT, garantendo al contempo un’ampia compatibilità grazie all’adesione allo standard ONNX.

Flessibilità operativa e conformità agli standard

In risposta alle richieste operative dinamiche, OPENSIGHT consente agli utenti di selezionare dinamicamente diverse reti runtime e di aggiungerle rapidamente al sistema.
Inoltre, il modulo ATR garantisce la conformità con MISB ST-0903 (VMTI), perfettamente integrato nei flussi STANAG 4609, migliorando l’interoperabilità e la compatibilità con i sistemi preesistenti.

Controllo missione: Visualizzazione di una maggiore consapevolezza della situazione

L’output ricevuto è visualizzato nella console di missione OPENSIGHT, fornendo agli operatori sia i rilevamenti video che quelli georeferenziati mappati. Ciò garantisce un quadro operativo completo per un processo decisionale informato.

Gli interventi a margine dell’accordo

Andrea Masini CEO di FlySight Srl ha dichiarato : “Finalmente un prodotto pronto all’uso emerge sul mercato globale, rivoluzionando la sorveglianza in tempo reale, l’intelligence sul campo di battaglia e la funzionalità operativa. Questa soluzione innovativa potenzia le capacità dell’intelligenza artificiale, favorendo una perfetta integrazione e migliorando la sinergia tra operatori umani e intelligenza artificiale“.

A sua volta Dan Mor, direttore dei prodotti e delle soluzioni di Aitech Defense Systems, Inc., ha affermato: “Congratulazioni a tutto il team per aver completato senza problemi il processo di integrazione. Questa soluzione rivoluzionaria potenzia le capacità dell’intelligenza artificiale, facilitando la collaborazione tra uomo e macchina. È stato un viaggio affascinante e siamo entusiasti del futuro e delle possibilità di questa soluzione“.

Fonte ed immagine @ comunicato congiunto FlySight Srl-Aitech Defense Systems, Inc.

Articolo precedente

Airbus Helicopters supporterà la flotta di elicotteri della Sécurité Civile e della Gendarmerie Nationale

Prossimo articolo

UGV T4 per i team EOD britannici

Ultime notizie