sabato, Dicembre 4, 2021

Formati i primi istruttori di Blindo Centauro 2

-

Si è concluso nei giorni scorsi, presso la Scuola di Cavalleria, il 1° Corso “Istruttore per Operatore Blindo Centauro 2”, tenuto da personale tecnico del Consorzio Iveco Oto Melara, a favore del personale dei Dipartimenti Didattici e del Gruppo Squadroni addestrativo dell’Istituto.

La nuova piattaforma da combattimento, attualmente in dotazione alla Scuola di Cavalleria, rientra nel programma di sostituzione della blindo armata “Centauro” in servizio dal 1992, per dotare i reggimenti di Cavalleria di linea di un veicolo da combattimento efficace, moderno e versatile; è equipaggiata con una bocca da fuoco da 120 mm, sistemi di comando e controllo digitalizzati e un’elevata protezione balistica, anti mina e anti Improvised Explosive Devices (IED).

In questa prospettiva di ammodernamento, l’Istituto, centro di formazione e specializzazione del personale dell’Esercito assegnato all’Arma di Cavalleria, in collaborazione con i tecnici e gli ingegneri del consorzio Iveco-Leonardo, ha avviato un corso per qualificare i primi 10 Istruttori; gli stessi costituiranno l’ossatura della Forza Armata per la riqualificazione di tutto il personale dei reggimenti di Cavalleria di linea, che stanno ricevendo la nuova piattaforma da combattimento.

Il corso è stato articolato su lezioni teoriche e attività pratiche. In particolare, le lezioni teoriche, suddivise in tre fasi di studio, denominate “Scafo”, “Torretta” e “TLC”, hanno avuto rispettivamente l’obiettivo di abilitare gli istruttori alla guida, all’impiego dell’armamento principale (torre Hitfact – 2), del sistema di Sistema di Comando Controllo e Navigazione (SICCONA) e dei sottosistemi per le telecomunicazioni.

L’iter formativo del personale istruttore si è chiuso con una esercitazione a fuoco nella quale si sono potute apprezzare le pregevoli caratteristiche del sistema d’arma e l’eccellente livello di preparazione raggiunto dal personale qualificato.

Ultime notizie

Le Forze Armate Serbe acquisteranno nuovi sistemi di difesa aerea Pantsir-S2 di fabbricazione russa. Questo è quanto annunciato dal Ministro...
La Defense Logistics Agency (DLA) ha stipulato un'opzione contrattuale da 316 milioni di dollari per i moduli GPS (M-Code...
Alla presenza del Ministro della Difesa di Ankara, Hulusi Akar, il cannone 76/62 prodotto dall'azienda turca MKE ha effettuato...
Forsvarsmateriell o Norwegian Defence Materiel Agency ha siglato con la compagnia privata statunitense Draken International un contratto per la cessione...

Da leggere

Produzione a basso ritmo per il T-14 Armata

In occasione della recente visita presso gli stabilimenti UralVagonZavod,...

Ulteriori missili LRASM nei lotti di produzione 4 e 5

Il Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti ha assegnato...