mercoledì, Ottobre 27, 2021

Formazione di bombardieri strategici Russia-Cina sul Pacifico

-

Bombardieri russi e cinesi hanno condotto operazioni congiunte nell’area del Pacifico occidentale per sottolineare il rafforzamento della partnership tra Mosca e Pechino allertando le difese aeree di Giappone e Corea del Sud.

I russi hanno partecipato con un paio di Tupolev Tu-95 ed i cinesi con quattro Xian H-6K e la formazione ha sorvolato il Mar del Giappone e del Mar Cinese Orientale.

Una simile operazione era stata condotta nel luglio 2019 nella medesima zona.

Il Presidente Vladimir Putin ha affermato ad ottobre che l’idea di una futura collaborazione militare Mosca-Pechino non può essere esclusa a priori e che la Russia ha messo a disposizione alcune tecnologie altamente sensibili con la Cina per incrementare la sua capacità di difesa.

I quattro bombardieri hanno sorvolato le isole contese di Liancourt, controllate dalla Corea del Sud ma reclamate dal Giappone.

Ultime notizie

La fregata NRP Bartolomeu Dias (F 333), prima delle due fregate M in servizio con la Marina Portoghese, è...
Rostec ha fornito al Ministero della Difesa della Federazione Russa un complesso di controllo del fuoco di artiglieria 1V198...
Chemring Australia Pty Ltd., ha ottenuto dal Dipartimento alla Difesa degli Stati Uniti un contratto del valore di ...
L'USMC ha completato le procedure di acquisto di due UAV MALE MQ-9A Reaper Block 5 prodotti da General Atomics-Aeronautical...

Da leggere

L’Aeronautica delle Filippine avrà cinque C-130J

L'Aeronautica delle Filippine (PAF) riceverà cinque nuovi aerei da...