FREMM Margottini con il Carrier Strike Group dell’USS Harry S. Truman

0
381

La fregata FREMM Carlo Margottini della Marina Militare ha eseguito manovre navali insieme alle unità della Sesta Flotta dell’U.S. Navy e del Carrier Strike Group della portaerei a propulsione nucleare USS Harry S. Truman.

Le manovre, eseguite lo scorso due gennaio, sono avvenute con i cacciatorpediniere USS Jason Dunham (DDG 109), USS Cole (DDG 67), USS Roosevelt (DDG 80), USS Graverly (DDG 107) e USS Ross (DDF 71) della classe Arleigh Burke e con la fregata turca, classe Gabya, TCG Goksu.

Queste operazioni dimostrano la coesione e la capacità della NATO attraverso la combinazione di elementi delle Forze navali europee dispiegate della Sesta Flotta statunitense, dello Standing NATO Maritime Group (SNMG) 2 e delle navi dell’Harry S. Truman Carrier Strike Group (HSTCSG ).

Le immagini sono state rese pubbliche il 18 gennaio 2022.

U.S. Navy photo by Mass Communication Specialist 3rd Class Theoplis Stewart II

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui