martedì, Settembre 21, 2021

FREMM, varata la fregata “Lorraine” della Marine Nationale

-

Naval Group ha varato, presso il cantiere di Lorient, l’ottava ed ultima FREMM per la Marine Nationale che prende il nome dall’omonima regione della Francia nord-orientale.

La Lorraine (D657) è stata impostata nel 2019 ed è la seconda FREMM francese nella variante DA (Défense Aérienne) conosciuta durante la fasi iniziali del programma come FREDA.

Le differenze

Diversamente dalle otto fregate “anti-sommergibile” quelle da “difesa-aerea” si differenziano per la presenza a prua di 4 lanciatori Sylver A50 per un totale di 32 celle in grado di lanciare sia gli Aster 15 che gli Aster 30 senza però la possibilità di lanciare i missili da crociera “SCALP Naval”.

Il sonar VDS (Variable Deep Sonar) a poppa e quello nel bulbo di prua rimangono anche in questa versione tenendo inalterata la capacità ASW.

Radar multifunzione Herakles in banda S

Per assolvere al compito di difesa aerea sono state apportate alcune modifiche al radar ed al sistema di combattimento SETIS entrambi ottimizzati per la difesa aerea a lungo raggio.

Questa nuova “versione” del radar Herakles si caratterizza per un numero maggiore di moduli di trasmissione, nella capacità di generare nuovi impulsi e alla creazione di una nuova modalità di ricerca/sorveglianza.

Le due unità non svolgeranno missioni ABM (Anti-Ballistic Missile).

Thales STIR EO MK 2

Il radar di tiro dell’OTO 76/62, il Najir prodotto dalla Sagem, è stato sostituito dal più avanzato Thales STIR EO MK 2 che assicurare una migliore capacità di impiego del cannone.

L’unità, secondo l’attuale programmazione, dovrebbe essere consegnata alla Marina a novembre 2022 malgrado l’attuale situazione pandemica.

La Brittany, varata prima della Lorraine, è stata consegnata alla Marina il 20 febbraio 2019.

Ultime notizie

Il Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti ha assegnato a Raytheon un addendum del valore di circa 140 milioni...
Boeing continuerà a supportare il sistema di guida e navigazione del missile balistico intercontinentale Minuteman III (ICBM) in dotazione...
Israel Aerospace Industries (IAI) sta integrando sistemi offensivi e difensivi, per migliorare le capacità delle corvette classe "Sa'ar 6"...
Partecipazione di Agenzia Industrie Difesa a SeaFuture 2021Agenzia Industrie Difesa prenderà parte alla VII Edizione di SeaFuture 2021, la business...

Da leggere

BARAK MX per le corvette israeliane Sa’ar 6

Israel Aerospace Industries (IAI) sta integrando sistemi offensivi e...