fbpx

Fusione per i bureaux di progettazione di Mil e Kamov

È stata annunciata la fusione dei bureaux di progettazione di Mil e Kamov.

La fusione avverrà entro il 2020 all’interno della struttura unica denominata National Helicopter Center.

L’annuncio è stato dato dal consiglio di amministrazione di Russian Helicopter facente parte del gruppo statale Rostekh.

Russian Helicopter controlla Mil e Kamov.

Peraltro, i due marchi continueranno ad essere autonomi.

La decisione di fondere i bureaux di Kamov e Mil è stata presa per superare gli ostacoli amministrativi, giuridici ed economici.

Inoltre, la fusione tra i due bureaux permetterà di ottimizzare l’attività di progettazione, evitando duplicazioni e consentendo sinergie.

Infatti, tali problematiche hanno rallentato e rallentano, attualmente, la cooperazione tra le due società, con riflessi negativi sul mercato internazionale.

Articolo precedente

La forza da sbarco spagnola adotta i camion Iveco M-250

Prossimo articolo

Il cannone 130/L51mm di Rheinmetall presentato all’AUSA

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Latest from Blog

Ultime notizie