mercoledì, Luglio 28, 2021

Fusione per i bureaux di progettazione di Mil e Kamov

-

È stata annunciata la fusione dei bureaux di progettazione di Mil e Kamov.

La fusione avverrà entro il 2020 all’interno della struttura unica denominata National Helicopter Center.

L’annuncio è stato dato dal consiglio di amministrazione di Russian Helicopter facente parte del gruppo statale Rostekh.

Russian Helicopter controlla Mil e Kamov.

Peraltro, i due marchi continueranno ad essere autonomi.

La decisione di fondere i bureaux di Kamov e Mil è stata presa per superare gli ostacoli amministrativi, giuridici ed economici.

Inoltre, la fusione tra i due bureaux permetterà di ottimizzare l’attività di progettazione, evitando duplicazioni e consentendo sinergie.

Infatti, tali problematiche hanno rallentato e rallentano, attualmente, la cooperazione tra le due società, con riflessi negativi sul mercato internazionale.

Ultime notizie

In Estonia si è tenuta una dimostrazione dal vivo da parte di Rafael Advanced Defense Systems in collaborazione con...
L'azienda sudcoreana LiG Nex1 sta sviluppando un Close In Weapon System (CIWS) dotato di un radar AESA derivato direttamente...
Mentre l'India si appresta a iniziare le prove della nuova portaerei INS Vikrant, conosciuta anche come Indigenous Aircraft Carrier...
BAE Systems ha ottenuto un contratto dalla Finlandia per aggiornare la flotta di veicoli da combattimento della fanteria (IFV)...

Da leggere

Parte lo sviluppo del lanciatore spaziale Vega E

Lo scorso 21 luglio presso la sede ESA ESRIN...

La Reale Marina Norvegese “tropicalizza” la fregata F311 Roald Amundsen

La fregata F311 Roald Amundsen è stata oggetto di...