giovedì, Ottobre 28, 2021

Fusione per i bureaux di progettazione di Mil e Kamov

-

È stata annunciata la fusione dei bureaux di progettazione di Mil e Kamov.

La fusione avverrà entro il 2020 all’interno della struttura unica denominata National Helicopter Center.

L’annuncio è stato dato dal consiglio di amministrazione di Russian Helicopter facente parte del gruppo statale Rostekh.

Russian Helicopter controlla Mil e Kamov.

Peraltro, i due marchi continueranno ad essere autonomi.

La decisione di fondere i bureaux di Kamov e Mil è stata presa per superare gli ostacoli amministrativi, giuridici ed economici.

Inoltre, la fusione tra i due bureaux permetterà di ottimizzare l’attività di progettazione, evitando duplicazioni e consentendo sinergie.

Infatti, tali problematiche hanno rallentato e rallentano, attualmente, la cooperazione tra le due società, con riflessi negativi sul mercato internazionale.

Ultime notizie

La Marina della Corea del Sud ha ricevuto il cacciatorpediniere Gwanggaeto il Grande aggiornato, dopo un periodo di oltre...
Krauss-Maffei Wegmann (KMW) ha simbolicamente consegnato il primo di un totale di sei sistemi di posa di ponti LEGUAN...
Il Regno Unito di Gran Bretagna ed Irlanda del Nord ha esteso fino al 2035 il suo accordo di...
La fregata NRP Bartolomeu Dias (F 333), prima delle due fregate M in servizio con la Marina Portoghese, è...

Da leggere

L’USMC acquista due MQ-9A Reaper Block 5

L'USMC ha completato le procedure di acquisto di due...

Passaggio di consegne al Comando Sommergibili della Marina Militare

Giovedì 28 ottobre 2021 alle ore 10.00, presso il...