fbpx

Gli addestratori avanzati Leonardo M346 in Qatar

In occasione della cerimonia di laurea del nono gruppo di studenti nominati presso l’Al Zaeem Muhammad bin Abdullah Al Attiyah Air College svoltasi presso la base aerea di Al Udeid in Qatar erano presenti a terra ed in volo tre velivoli d’addestramento avanzato Leonardo M346.

Alla cerimonia dei 142 diplomati del Qatar, Iraq e Ruanda erano presenti molte autorità militari tra cui il Generale di Brigata Aerea Paolo Tarantino comandante dell’Accademia di Pozzuoli.

Tra il caccia bombardiere Boeing F-15QA ed il cacciabombardiere Dassault Rafale era presente in mostra statica un Leonardo M346.

Un’altra coppia di M346 ha sorvolato il baldacchino cerimoniale con le alte autorità politiche e militari presenti a seguito del passaggio della squadriglia acrobatica della QEAF.

Secondo fonti di stampa britanniche il Qatar ha ordinato sei velivoli M346 quale parte del accordo per l’addestramento dei piloti qatarioti presso l’IFTS (International Flight Training School) di Lecce Galatina-Decimomannu, struttura addestrativa tra le più avanzate al mondo gestita dall’Aeronautica Militare in partnership con Leonardo.

Tre di questi velivoli sarebbero stati consegnati al Qatar che probabilmente, ad esigenze cerimoniali terminate, saranno riportati in Italia per consentire l’addestramento dei piloti del Qatar e non solo nell’ambito del IFTS

Il velivolo in mostra statica a terra presenta l’insegna di nazionalità della QEAF posta sulla parte superiore e l’insegna della IFTS al centro del timone di coda.

Foto via social network

Articolo precedente

L’Algeria ha ricevuto il primo Super Hercules

Prossimo articolo

Via libera del Governo Spagnolo al programma Eurodrone

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Ultime notizie