giovedì, Dicembre 1, 2022

Gli elicotteri Gazelle del British Army saranno sostituiti entro il 2024

L’Army Air Corps del British Army volerà con l’ultima ventina di elicotteri Westland Gazelle AH.1 fino al 2024.

Questi elicotteri sono impiegati per esigenze addestrative e per voli di collegamento in Irlanda del Nord presso il 5° Reggimento del Joint Helicopter Command Flying Station Aldergrove.

Gli elicotteri in questione sono gestiti dal 665 Squadrone mentre il 5° Reggimento ha il controllo amministrativo della squadriglia No. 29 Flight AAC che opera in Canada a supporto del British Army Training Unit Suffield (BATUS) con Gazelle AH.1.

Pur non essendoci conferma ufficiale, è dato per scontato che il candidato naturale alla sostituzione dei Gazelle del British Army sia l’Airbus H135, già in servizio nel Regno Unito.

Un lotto di cinque H135 è stato acquistato dal Ministero della Difesa di Londra per esigenze di istituto nell’ambito del programma di ricerca e sviluppo MATCHA.

La Royal Air Force, a suo tempo grossa utente dei Gazelle, ha provveduto alla loro sostituzione optando per 29 H135 che sono gestiti da Ascent Flight Training per l’addestramento di tutti i piloti delle FF.AA. britanniche.

CORRELATI

POTREBBE INTERESSARTI