Gli elicotteri Gazelle del British Army saranno sostituiti entro il 2024

0
200

L’Army Air Corps del British Army volerà con l’ultima ventina di elicotteri Westland Gazelle AH.1 fino al 2024.

Questi elicotteri sono impiegati per esigenze addestrative e per voli di collegamento in Irlanda del Nord presso il 5° Reggimento del Joint Helicopter Command Flying Station Aldergrove.

Gli elicotteri in questione sono gestiti dal 665 Squadrone mentre il 5° Reggimento ha il controllo amministrativo della squadriglia No. 29 Flight AAC che opera in Canada a supporto del British Army Training Unit Suffield (BATUS) con Gazelle AH.1.

Pur non essendoci conferma ufficiale, è dato per scontato che il candidato naturale alla sostituzione dei Gazelle del British Army sia l’Airbus H135, già in servizio nel Regno Unito.

Un lotto di cinque H135 è stato acquistato dal Ministero della Difesa di Londra per esigenze di istituto nell’ambito del programma di ricerca e sviluppo MATCHA.

La Royal Air Force, a suo tempo grossa utente dei Gazelle, ha provveduto alla loro sostituzione optando per 29 H135 che sono gestiti da Ascent Flight Training per l’addestramento di tutti i piloti delle FF.AA. britanniche.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui